Топ-100
Indietro

ⓘ Grande Siria. La Grande Siria, da non confondere con la moderna Siria, è una regione storica nel Vicino Oriente, confinante con il mar Mediterraneo a ovest, con ..




Grande Siria
                                     

ⓘ Grande Siria

La Grande Siria, da non confondere con la moderna Siria, è una regione storica nel Vicino Oriente, confinante con il mar Mediterraneo a ovest, con il deserto siriano a est, con lEgitto a sud e con lAnatolia a nord.

                                     

1.1. Storia Antichità

Nel senso storico più antico, con il termine Siria ci si riferisce a tutto il Levante settentrionale, tra cui Alessandretta e lantica città di Antiochia capitale pre-islamica della Siria, o in senso esteso allintero Levante con estremo meridionale lEgitto, ma escludendo la Mesopotamia.

Prima dellarrivo degli arabi, allinterno della Grande Siria la lingua parlata era laramaico e gli abitanti erano identificati come Siri. Il nome Siria è sinonimo di Aram.

Con la conquista araba del Levante nel VII secolo venne istituita la provincia di Bilad al-Sham, allinterno dei califfati.

Altre fonti indicano che il termine Grande Siria venne coniato durante il dominio ottomano, dopo il 1516, per designare larea che includeva approssimativamente gli attuali Stati di Siria, Libano, Palestina, Israele e Giordania.

                                     

1.2. Storia Medioevo

Nel VII secolo, in cui si affermò il califfato degli Omayyadi di Damasco, larea siro-libano-transgiordanico-palestinese era chiamata complessivamente Shām, impiegando un toponimo di origine molto antica per indicare tutta quellarea geografico-antropica che si estendeva a nord-ovest della penisola araba e che confinava a sud con lEgitto e a nord con la Cilicia bizantina.

                                     

1.3. Storia Età moderna

Dopo la prima guerra mondiale, in seguito alla rivolta araba, il leader nazionalista arabo Faysal proclamò un effimero Regno Arabo di Siria 1919-1920 su tutta la regione di al-Shām comprendente gli attuali Stati di Siria, Libano, Palestina, Israele e Giordania. Anche suo fratello Abdullah di Giordania fu un sostenitore della Grande Siria sotto il governo hashemita. Tuttavia, il Regno Arabo di Siria fu abbattuto dalla Francia nella battaglia di Maysalun, e la regione fu successivamente spartita tra Francia e Regno Unito sotto forma di mandati della Società delle Nazioni alla Francia spettò il mandato su Siria e Libano, al Regno Unito il mandato su Palestina e Transgiordania.

                                     

1.4. Storia Nazionalismo pan-siriano e proposte di unificazione

Successivamente, il politico libanese Antūn Saʿāda, fondatore del Partito Nazionalista Sociale Siriano, sviluppò unideologia nazionalista pan-siriana dalle evidenti connotazioni irredentiste. Il concetto della Grande Siria fu ampliato da Saʿāda fino a comprendere lIraq e Cipro. Puntava insomma a quelli che considerava i confini naturali della regione, che egli faceva giungere fino ai monti del Tauro a nord-ovest e ai monti Zagros a nord-est, al canale di Suez e il mar Rosso a sud, ivi incluse la penisola del Sinai e il golfo di Aqaba a ovest, comprendendo lisola di Cipro, raggiungendo il deserto arabico e il golfo Persico a est.

Il progetto di Saʿāda fallì, ma lidea di tornare a una Grande Siria anche in età contemporanea non è mai stata accantonata dai nazionalisti arabo-siriani e arabo-libanesi, riaffiorando nelle denominazioni di non pochi movimenti politici e paramilitari.

                                     
  • Siria avvenne nella prima metà del VII secolo. Per Siria si intende, in questo contesto, la regione nota come il Bilād al - Shām, il Levante, o Grande Siria
  • Siria in arabo: ٱلـش ـام ash - Shām, geroglifici luviani: Sura i in greco antico: Συρία nella moderna letteratura definita Grande Siria Siria - Palestina
  • Il Regno Arabo di Siria che visse la sua breve stagione tra il 1918 e il 1920, nacque come diretta conseguenza della sconfitta nel 1918 dell Impero ottomano
  • La Siria era una provincia romana, corrispondente grosso modo agli attuali Siria e Libano. La capitale provinciale era Antiochia, oggi in territorio turco
  • libanese solo nel 1946. Rivolta araba Faysal I re d Iraq Regno di Siria 1918 - 1920 Grande Libano Thomas Edward Lawrence Edmund Allenby Accordo Sykes - Picot
  • significati, vedi Siria disambigua Coordinate: 35 13 N 38 35 E 35.216667 N 38.583333 E35.216667 38.583333 La Repubblica Araba di Siria in arabo: الجمهورية
  • dal 1923 al 1943 Grande Siria regione storica comprendente gli attuali Stati di Siria Libano, Israele, Palestina e Giordania Șiria comune della Romania
  • Coordinate: 36 12 N 36 09 E 36.2 N 36.15 E36.2 36.15 Antiochia di Siria l odierna Antiochia in Turchia in greco Ἀντιόχεια ἡ ἐπὶ Δάφνῃ, Ἀντιόχεια
  • Il cristianesimo in Siria concerne all incirca il 10 della popolazione. La più grande denominazione cristiana del paese è la Chiesa greco - ortodossa di
  • Lo Stato del Grande Libano fu uno Stato, formalmente autonomo, che faceva parte della Siria mandataria allora amministrata dalla Francia sotto un regime
  • sud - est della Turchia e che prosegue nel sud della Siria dove si congiunge con l Eufrate. È detto Grande Khabur per distinguerlo dal Piccolo Khabur, un affluente
  • d Egitto si intendono l insieme delle operazioni militari svolte in Egitto e Siria nel periodo 1798 - 1801 iniziate con lo sbarco ad Alessandria dell Armata
  • al - ahliyya al - sūriyya o crisi siriana, ha avuto inizio il 15 marzo 2011 in Siria con le prime dimostrazioni pubbliche contro il governo centrale, parte del