Топ-100
Indietro

ⓘ Cultura dellUnione Sovietica ..




                                               

Censura delle immagini in Unione Sovietica

La censura delle immagini era molto diffusa in Unione Sovietica e veniva sfruttata in contesti politici, in particolare durante le grandi purghe attuate da Iosif Stalin, dove il governo sovietico tentava di cancellare molte figure purgate dalla storia sovietica, e prese misure come lalterazione delle immagini e la distruzione di pellicole. LURSS limitò laccesso alla pornografia, specificatamente proibita dalla legge.

                                               

Codice morale del costruttore del comunismo

Il Codice morale del costruttore del comunismo rappresentava un insieme di dodici regole morali che dovevano essere seguite da ogni iscritto al Partito Comunista dellUnione Sovietica e da ogni membro del Komsomol. Il codice morale fu adottato durante il XXII Congresso del PCUS nel 1961 come parte integrante del nuovo programma del partito. Il primissimo principio morale riguardava la "devozione alla causa del comunismo". Le sue dodici regole possono essere superficialmente paragonate ai Dieci comandamenti della dottrina ebraica e cristiana, ma si sovrappongono solo marginalmente: a differe ...

                                               

Dacia (abitazione)

La dacia è unabitazione russa situata in campagna e di solito posseduta dagli abitanti delle grandi città che la usano per trascorrervi le vacanze o per affittarle ad altri villeggianti. Le dacie sono molto comuni in Russia e sono altresì molto diffuse in alcune repubbliche dellex Unione sovietica e del Blocco orientale. Come risultato delle severe restrizioni cui furono soggette le dacie come dimensione e tipo durante lera sovietica, alcune caratteristiche concesse, come gli attici le verande a vetrate, divennero molto diffuse e spesso sovradimensionate. Nel periodo 1963-1985 in particola ...

                                               

Dottrina Ždanov

La dottrina Ždanov, nota anche ždanovismo o ždanovščina, è stata una dottrina culturale sovietica concepita dal segretario del Comitato centrale del PCUS Andrej Ždanov nel 1946, dove il mondo veniva diviso in due campi: quello "imperialista", guidato dagli Stati Uniti, e quello "democratico", guidato dallURSS. Il principale pensiero della dottrina veniva spesso sintetizzato dalla frase "Lunico conflitto possibile nella cultura sovietica è quello tra il buono e il migliore". Lo ždanovismo divenne presto una politica culturale sovietica, e gli artisti, scrittori e membri dell intelligencija ...

                                               

Melodija

Il 23 aprile 1964, il Consiglio dei ministri dellURSS emise un decreto in base al quale gli studi di registrazione le fabbriche di dischi dovevano esser subordinati al Ministero della Cultura. Tale ministero fondò, tramite una risoluzione dell11 maggio 1964, la "Compagnia discografica di tutta lUnione Melodija". La nuova compagnia statale riunì tutti gli studi di registrazione dellUnione e periferici, le fabbriche di dischi, le basi per il commercio allingrosso, le case discografiche e incominciò inoltre a realizzare una leadership centralizzata di imprese e organizzazioni creative e indus ...

                                               

Nuovo uomo sovietico

Il Nuovo uomo sovietico o Nuova persona sovietica era larchetipo ideato dagli ideologi del Partito Comunista Sovietico di un individuo con qualità specifiche in grado di emergere come dominante tra tutti i cittadini dellUnione Sovietica, indipendentemente dalla diversità culturale, etnica e linguistica, creando un singolo popolo sovietico di una singola nazione sovietica.

                                               

Šestidesjatniki

I Šestidesjatniki erano i rappresentanti di una generazione dellIntelligencija sovietica, nati per la maggior parte tra il 1925 e il 1945 ed entrati nel panorama culturale e politico dellURSS tra la fine degli anni cinquanta e i sessanta, dopo il disgelo di Chruščev. La loro visione del mondo si era formata durante le grandi purghe staliniane, che colpirono i parenti più stretti di molti Šestidesjatniki, e con la Seconda guerra mondiale, dove molti si erano arruolarati come volontari. I Šestidesjatniki si distinguevano per il loro pensiero liberale e antitotalitario ed il romanticismo che ...

                                               

Sinjaja bluza

La Sinjaja bluza era un influente collettivo del teatro agit-prop attivo nei primi anni dellUnione Sovietica. Boris Južanin creò il primo gruppo Sinjaja bluza nel 1923 con gli auspici dellIstituto di giornalismo di Mosca. Il loro esempio ispirò altre compagnie teatrali operaie nel Paese e nel mondo; nel 1927 vi erano nellURSS più di 5 000 troupe della Sinjaja bluza con oltre 100 000 membri. Nellautunno di quellanno, la troupe originale iniziò un tour nel teatro di Berlino di Erwin Piscator, provocando una rapida crescita del numero di compagnie agit-prop allinterno della Repubblica di Weim ...

                                               

Subbotnik

Il Subbotnik o sabato comunista era, nellURSS, un giorno di lavoro volontario non pagato, generalmente un sabato, istituito a seguito della rivoluzione dottobre. Lusanza è rimasta ancora viva in Russia e in altre ex Repubbliche sovietiche, per esempio per quanto riguarda la raccolta di rifiuti, la raccolta di materiali riciclabili, le riparazioni di beni pubblici e altri servizi per la comunità.

                                               

Turnir

La Turnir, in russo Турнир ovvero "Torneo", era una console di gioco di tipo Pong prodotta tra il 1978 e il 1982 da parte dello Stato URSS. A quanto pare è lunica console russa che opera grazie allintegrato AY-3-8500, nonostante il fatto che proprio in quellanno la Russia iniziò a produrre lintegrato K145IK17, ideato per il medesimo scopo. I giochi resi disponibili dalla console erano tennis, hockey, squash e lallenamento. Il prezzo approssimativo stimato era di 150 rubli; dopo il suo sviluppo per la produzione di massa è stato inizialmente venduto a 99 rubli per abbassarsi successivamente ...