Топ-100
Indietro

ⓘ Selvaggia. Riprende il termine italiano selvaggia, ed è quindi analogo per significato al nome Sverre. Etimologicamente selvaggio deriva, tramite il provenzale ..




Selvaggia
                                     

ⓘ Selvaggia

Riprende il termine italiano "selvaggia", ed è quindi analogo per significato al nome Sverre.

Etimologicamente "selvaggio" deriva, tramite il provenzale antico salvatge, dal latino silvaticus, che vuol dire "silvestre", "abitante della selva", "che proviene dalla selva", origine condivisa anche dai nomi Silvia, Silvana, Silvestra e Silveria, tutti riconducibili alla radice selva. Per semantica è inoltre affine al nome norvegese.

A dispetto del significato poco gentile, il nome è ancora usato, per quanto scarsamente, e prevalentemente in Toscana; ciò è dovuto alla figura di "Selvaggia", la donna cantata da Cino da Pistoia nel XIII secolo forse identificabile con Selvaggia dei Vergiolesi.

                                     

1. Persone

  • Selvaggia dei Vergiolesi, nobile italiana
  • Selvaggia Lucarelli, opinionista e scrittrice italiana
  • Selvaggia Quattrini, attrice e doppiatrice italiana
  • Selvaggia di Staufen, figlia di Federico II di Svevia

Variante maschile Selvaggio

  • Selvaggio Morelli, calciatore italiano
  • Selvaggio Porpora, arcivescovo cattolico, cardinale e scrittore italiano
                                     

2. Il nome nelle arti

  • Selvaggia è il nome di una delle sette nane nel film danimazione Biancaneve - E vissero felici e contenti.
  • Selvaggia è il nome della donna cantata da Cino da Pistoia nel XIII secolo.
  • Selvaggia è un personaggio della miniserie televisiva Desideria e lanello del drago.
  • Selvaggia Quarini è un personaggio del film Il ciclone, diretto da Leonardo Pieraccioni.