Топ-100
Indietro

ⓘ Credo, gioco da tavolo. Credo è un gioco da tavolo con unambientazione che riproduce latmosfera dei primi Concili del IV secolo, edito Chaosium. Attualmente è i ..




Credo (gioco da tavolo)
                                     

ⓘ Credo (gioco da tavolo)

Credo è un gioco da tavolo con unambientazione che riproduce latmosfera dei primi Concili del IV secolo, edito Chaosium. Attualmente è inedito in Italia ed è fuori produzione negli USA.

                                     

1. Scopo del gioco

In Credo ogni giocatore rappresenta una fazione che cerca di prendere il controllo sui primi fedeli cristiani attraverso la formulazione dei dogmi religiosi.

Ogni giocatore ha delle carte che rappresentano la sua dottrina, i vescovi le autorità secolari su cui può contare, gli eventi favorevoli o sfavorevoli che può invocare a suo favore o contro gli altri giocatori.

Il gioco si svolge completando il" Credo”, che è diviso in 10 articoli, inserendone uno ogni concilio. per ognuno di essi vengono presentate varie enunciazioni a seconda della fazione scelta dal giocatore Comunque, alla fine del decimo concilio, si avrà nuova versione del Credo tra le migliaia di quelle possibili.

Si può vincere realizzando diversi tipi di obiettivi.

                                     
  • album dei The Human League del 2011 21423 Credo asteroide della fascia principale Credo Gioco da tavolo di ambientazione storico - religiosa Altri progetti
  • Verju ne verju in russo: верю не верю? , ci credo - non ci credo è un popolare gioco di carte russo, simile all italiano Dubito. Si presta meglio ad essere
  • Kamisado è un gioco da tavolo astratto ideato da Peter Burley nel 2008. I due giocatori si sfidano su una scacchiera multicolore 8x8 muovendo le proprie
  • economico interi patrimoni dissolti, ad esempio, nel giro di una notte al tavolo da gioco tema affrontato anche ne Il giuocatore e l inutile smania di pompa
  • ritrovamento di una tavola del Botticelli rimasta nascosta per cinque secoli in un palazzo fiorentino. Nel 2006 gira il film a basso costo Non ci credo con Sergio
  • con un pallone sferico su un campo di gioco rettangolare, con due porte. È giocato da due squadre composte da 11 giocatori. Dieci di essi possono toccare
  • nuovo Pikmin dicendo Non credo proprio che abbiamo visto la fine di Pikmin. Vorrei assolutamente fare qualcosa con essi, e credo che l interfaccia del Wii
  • sulla tavola ouija e componga la risposta, utilizzando le lettere e le cifre disegnate sul supporto. I partecipanti, seduti attorno a un tavolo evocano
  • estremi sono Onorevole e Autoritario e l asse religioso Cristiano o Antico Credo I punteggi ottenuti in questi assi rendono possibile sbloccare unità e
  • iniziare il gioco nel 2014, dopo 8 anni di espansioni, era tale da rendere estremamente difficoltoso l accesso al titolo per chi non lo seguisse già da diverso
  • ritornò convinto dai produttori, ma non rimase al tavolo per molto, infatti fu eliminato poche mani dopo da Sheikhan. Il giorno numero 5 delle WSOP 2008
  • tentativo di ritorno verso la metà degli anni novanta. Il nome deriva dal gioco da tavolo Starforce: Alpha Centauri, allora uno dei primi wargame di fantascienza