Топ-100
Indietro

ⓘ Don Taylor. Dal primo matrimonio con Phyllis Avery 1944-1955, Taylor ebbe due figli, Anne e Avery. Nel 1964 si risposò con lattrice britannica Hazel Court, da c ..




Don Taylor
                                     

ⓘ Don Taylor

Dal primo matrimonio con Phyllis Avery 1944-1955, Taylor ebbe due figli, Anne e Avery. Nel 1964 si risposò con lattrice britannica Hazel Court, da cui abbe altri due figli, Jonathan e Courtney. Il matrimonio durò fino alla morte di Taylor, avvenuta nel 1998, alleta di 78 anni, per un attacco cardiaco.

                                     

1.1. Filmografia Attore

  • Squali dacciaio Submarine Command, regia di John Farrow 1951
  • Il padre della sposa Father of the Bride, regia di Vincente Minnelli 1950
  • Papà diventa nonno Fathers Little Dividend, regia di Vincente Minnelli 1951
  • La telefonista della Casa Bianca For the Love of Mary, regia di Frederick de Cordova 1948
  • Vittoria alata Winged Victory, regia di George Cukor 1944
  • Stalag 17 - Linferno dei vivi Stalag 17, regia di Billy Wilder 1953
  • Bastogne Battleground, regia di William A. Wellman 1949
  • Bolide rosso Johnny Dark, regia di George Sherman 1954
  • Time to Kill cortometraggio 1945
  • La parata delle stelle Thousands Cheer, regia di George Sidney 1943
  • Whos Superstitious?, regia di Sammy Lee 1943 non accreditato
  • Il canto delluomo ombra Song of the Thin Man, regia di Edward Buzzell 1947
  • Schiavi damore delle Amazzoni Love Slaves of the Amazons, regia di Curt Siodmak 1957
  • La città nuda The Naked City, regia di Jules Dassin 1948
  • Destinazione Mongolia Destination Gobi, regia di Robert Wise 1953
  • Girl Crazy, regia di Norman Taurog e Busby Berkeley 1943
  • Limboscata Ambush, regia di Sam Wood 1950
  • Più forte dellamore The Blue Veil, regia di Curtis Bernhardt, Busby Berkeley 1951
  • Lisola del piacere The Girls of Pleasure Island, regia di Alvin Ganzer 1953
  • La commedia umana The Human Comedy, regia di Clarence Brown 1943
  • Il difensore di Manila Salute to the Marines, regia di S. Sylvan Simon 1943
  • La soglia dellinferno The Bold and the Brave, regia di Lewis R. Foster 1956
  • Sposa di guerra giapponese Japanese War Bride, regia di King Vidor 1952
  • Piangerò domani Ill Cry Tomorrow, regia di Daniel Mann 1955
  • I fuorilegge della valle solitaria Tierra brutal, regia di Michael Carreras 1961
  • Obiettivo X Target Unknown, regia di George Sherman 1951
  • La spada di Robin Hood The Men of Sherwood Forest, regia di Val Guest 1954
  • Ride the High Iron, regia di Don Weis 1956
  • I diavoli alati Flying Leathernecks, regia di Nicholas Ray 1951
  • Swing Shift Maisie, regia di Norman Z. McLeod 1943
                                     

1.2. Filmografia Regista

  • Il grande scout The Great Scout & Cathouse Thursday 1976
  • Fuga dal pianeta delle scimmie Escape from the Planet of the Apes 1971
  • La maledizione di Damien Damien: Omen II 1978
  • La gang dei diamanti Jack of Diamonds 1967
  • Everythings Ducky 1961
  • Countdown dimensione zero The Final Countdown 1980
  • Tom Sawyer 1973
  • Un esercito di 5 uomini 1969
  • Lisola del dottor Moreau The Island of Dr. Moreau 1977
  • Echi di una breve estate Echoes of a Summer 1976
                                     

2. Doppiatori italiani

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Don Taylor è stato doppiato da:

  • Gualtiero De Angelis in La spada di Robin Hood
  • Giuseppe Rinaldi in Limboscata, Più forte dellamore, Destinazione Mongolia, Stalag 17 - Linferno dei vivi, Bolide rosso, Piangerò domani, I fuorilegge della valle solitaria
  • Adolfo Geri in La città nuda
  • Renato Turi in Bastogne, Il padre della sposa, Papà diventa nonno