Топ-100
Indietro

ⓘ Classificatore ufficiale. Nel baseball, il classificatore ufficiale è un ufficiale di gara, designato per ogni incontro, che ha il compito di registrare tutte l ..




Classificatore ufficiale
                                     

ⓘ Classificatore ufficiale

Nel baseball, il classificatore ufficiale è un ufficiale di gara, designato per ogni incontro, che ha il compito di registrare tutte le azioni di gioco su un apposito modello cartaceo chiamato "ruolino". Al termine della gara ha il compito di inviare il ruolino allufficio statistico della federazione.

In Italia il classificatore ufficiale è designato dalla Federazione Italiana Baseball Softball.

Le decisioni del classificatore ufficiale non influiscono sul risultato della gara. In genere la sua postazione è nella tribuna stampa.

                                     

1. Compiti e responsabilità

Oltre a registrare ogni azione che accade sul terreno di gioco, come lesito di ogni turno dei battitori le circostanze degli avanzamenti dei corridori sulle basi, il classificatore ufficiale deve anche esprimere dei giudizi su alcune azioni, come errori o battute valide, scelte della difesa e indifferenze difensive, includendo tutto questo nella compilazione del ruolino. Alla fine di ogni gara viene pubblicato il tabellino della partita o box score come riassunto dei dati registrati dal classificatore ufficiale. I dati riportati sul ruolino della gara saranno usati per la compilazione delle statistiche complete per ogni giocatore e per ogni squadra.

In Italia, le responsabilità del classificatore ufficiale sono descritte nella sezione 10.01 del regolamento ufficiale del baseball:

Il classificatore ufficiale ha il compito di registrare tutti gli eventi della gara come specificato dalla regola 10.02.

Inoltre deve giudicare azioni come le seguenti:

  • se una palla lanciata e non presa dal ricevitore sia una palla mancata passed ball o un lancio pazzo wild pitch, da registrare solo se un corridore avanza sulle basi;
  • in caso di errore, stabilire a quale difensore deve essere addebitato;
  • se un attaccante raggiunge la prima base, o avanza sulle altre basi, o segna un punto per una battuta valida hit, per un errore error, per una scelta della difesa fielders choice, o per una loro combinazione;
  • in alcuni casi, il lanciatore vincente winning pitcher.
  • se un corridore avanza sulle basi per base rubata stolen base o per indifferenza della difesa defensive indifference;

Quando si effettuano questi giudizi, il classificatore ufficiale deve prendere in considerazione lo sforzo ordinario ordinary effort del difensore, definito dalla regola 2 come "sforzo che un difensore di media abilità in una posizione, in quel campionato, dovrebbe esibire su un gioco, considerando sia le condizioni del campo che le condizioni atmosferiche."

Il classificatore ufficiale non entra in campo ed il suo lavoro non può essere in contrasto con le chiamate degli arbitri né con quanto disposto dalla sezione 10.00 del regolamento ufficiale del baseball. Lunico caso in cui il classificatore può richiamare lattenzione dellarbitro durante la gara è quando le squadre, per sbaglio, effettuano il cambio prima che ci siano tre eliminati, secondo la regola 10.01 b

                                     

2. Classificatori nella Hall of Fame

I seguenti classificatori compaiono nella Hall of Fame del baseball italiano eletti dalla F.I.B.S.:

  • Giancarlo Bianchi Monza, 1929
  • Roberta Fruhwirth Roma, 1940
  • Giorgio Nanni Bologna, 1920
  • Antonio Cocco 1921
  • Osvaldo Faraone Nettuno, 1929
  • Giampaolo Reiter Trieste, 1940