Топ-100
Indietro

ⓘ Jindřich Fritz è stato un compositore di scacchi cecoslovacco. Dal 1930 compose oltre 500 studi e un centinaio di problemi, soprattutto in due e tre mosse. Infl ..




                                     

ⓘ Jindřich Fritz

Jindřich Fritz è stato un compositore di scacchi cecoslovacco.

Dal 1930 compose oltre 500 studi e un centinaio di problemi, soprattutto in due e tre mosse. Influenzato dapprima da Henri Rinck, dichiarò che "gli si aprirono gli occhi" nel 1937, quando scoprì i compositori di scacchi sovietici. Vinse 26 primi premi in concorsi di composizione.

Come il suo connazionale Richard Réti, era un rappresentante della "Scuola di composizione boema". I suoi studi terminano invariabilmente con eleganti posizioni di matto o con lo stallo. La sua abilità gli permise di inserire idee profonde e svolgimenti complicati facendo uso di pochi pezzi. Realizzò infatti molte "miniature", composizioni con al massimo sette pezzi compresi re e pedoni.

Ottenne i titoli FIDE di Giudice Internazionale della composizione 1956 e Grande Maestro della composizione 1975.

Di professione era un avvocato.