Топ-100
Indietro

ⓘ Lyonel Feininger. Negli Stati Uniti espone moltissimo, nel Kentucky, nel Minnesota, ancora a New York, poi nel Michigan e nel Rhode Island. Al 1940 risale la se ..




Lyonel Feininger
                                     

ⓘ Lyonel Feininger

Negli Stati Uniti espone moltissimo, nel Kentucky, nel Minnesota, ancora a New York, poi nel Michigan e nel Rhode Island. Al 1940 risale la serie di dipinti Manhattan. Nel 1944 il MoMA organizza una grande retrospettiva con 180 opere del grande pittore. Nel 1947 viene eletto Presidente della Federation of American Painters and Sculptors.

Gli ultimi anni sono costellati di esposizioni e rassegne importanti.

Muore il 13 gennaio 1956.

                                     
  • Andreas Bernhard Lyonel Feininger Parigi, 27 dicembre 1906 New York, 18 febbraio 1999 è stato un fotografo e saggista statunitense, sebbene fosse francese
  • Karl Feininger musicista tedesco 1844 - 1922 Lyonel Charles Feininger pittore statunitense 1871 - 1956 Andreas Bernhard Lyonel Feininger fotografo
  • essere pubblicati sui quotidiani negli USA, realizzate dal pittore Lyonel Feininger e pubblicati dal Chicago Sunday Tribune tra il 1906 e il 1907. Simili
  • Feininger Berlino, 5 aprile 1909 Campo di Trens, 7 gennaio 1976 è stato un musicologo e presbitero tedesco. Figlio del pittore Lyonel Feininger
  • pittrice tedesca. Ha fondato il gruppo Die blaue Vier composto da Lyonel Feininger Vasilij Kandinskij, Paul Klee ed Alexej Jawlensky. Nata da una famiglia
  • Duilio Cambellotti, Francesca Ghermandi, Franco Summa e l ultima Lyonel Feininger Eduard Thöny caricaturisti europei. Il Museo vanta, infine, un notevole
  • 1925 studiò alla Bauhaus a Dessau con Paul Klee, Wassily Kandinsky, Lyonel Feininger e Johannes Itten. L influenza della Bauhaus, in particolare Paul Klee
  • mondiale. Dal 1919 al 1921 studiò alla Bauh di Weimar e, con il maestro Lyonel Feininger imparò l arte della pittura. L anno successivo organizzò un viaggio
  • inoltre, alcuni lavori di innumerevoli artisti del novecento, fra cui Lyonel Feininger Johannes Itten, Paul Klee, Wassily Kandinsky, László Moholy - Nagy