Топ-100
Indietro

ⓘ Berengaria di Barcellona. Berenguela di Barcellona Berenguela anche in spagnolo, in asturiano, in aragonese, in portoghese, in galiziano, Berenguera in catalano ..




Berengaria di Barcellona
                                     

ⓘ Berengaria di Barcellona

Berenguela di Barcellona Berenguela anche in spagnolo, in asturiano, in aragonese, in portoghese, in galiziano, Berenguera in catalano e Berengaria in basco. Berengaria in latino fu una principessa catalana e regina consorte di León e Castiglia.

                                     

1. Origine

Berengaria era la figlia primogenita del conte di Barcellona, Girona, Osona e Carcassonne, Raimondo Berengario III e la sua seconda moglie, la contessa di Provenza e Gévaudan, Dolce I 1090-1129, figlia della contessa Gerberga di Provenza e di Gilberto di Gévaudan.

                                     

2. Biografia

Secondo la Chronica Adefonsi Imperatoris Berenguela sposò il re di León e Castiglia, Alfonso VII, detto limperatore, nel 1128 a Saldaña, Palencia come ci conferma il cronista, Rodrigo Jiménez de Rada, nel suo De Rebus Hispaniæ.

Berenguela poi è citata, assieme al fratello, Raimondo Berengario IV, nel testamento di suo padre, Raimondo Berengario III, dell8 luglio 1130.

Dopo che il marito, Alfonso VII; aveva stabilito la supremazia su tutti i regni cristiani e aveva assunto, nel 1135, ed essersi fatto incoronare Imperatore, il 26 maggio nella Cattedrale di León, Berenguela ebbe una certa influenza sul marito nel normalizzare i rapporti tra Alfonso VII e il fratello di lei, il nuovo conte di Barcellona, Raimondo Berengario IV: infatti tra il 1139 ed il 1140 a Carrión de los Condes, Alfonso VII stipulò un trattato col principe dAragona e conte di Barcellona Raimondo Berengario IV, che fissava i confini tra Castiglia ed Aragona. Inoltre, nel 1143, a Zamora, negli stessi giorni in cui veniva sancita la pace tra Alfonso VII e il cugino Alfonso Henriquez, a cui fu riconosciuto il titolo di re del Portogallo Alfonso I del Portogallo, detto il Conquistatore, ancora per linteressamento di Berenguela, Alfonso VII riconobbe validità al contratto di matrimonio tra Petronilla di Aragona, giovane regina dAragona e Raimondo Berengario IV, accettando così lunione di tutte le contee catalane con lAragona, e di fatto un futuro grande regno dAragona, la Corona dAragona.

Berenguela morì a Palencia, nel gennaio 1149. Dopo la sua morte, il corpo della regina Berenguela venne trasportato in Galizia e inumato nella Cattedrale di Santiago di Compostela.

                                     

3. Figli

Berenguela diede ad Alfonso sette figli:

  • Alfonso di Castiglia ca. 1145- prima del gennaio 1149
  • Raimondo di Castiglia ca. 1136- 1151
  • Sancha di Castiglia 1139-5 agosto 1177, sposata nel 1153 col re Sancho VI di Navarra
  • Ferdinando II di León 1137-1188, re di León
  • Costanza di Castiglia 1138- 6 ottobre 1160, sposata nel 1154 col re Luigi VII di Francia
  • Sancho III di Castiglia 1134-1158, re di Castiglia
  • Garcia di Castiglia marzo 1142- settembre o dicembre 1146