Топ-100
Indietro

ⓘ Merloni. Nata con la denominazione ARDO nel 1968, lazienda inizia con la produzione di bombole per GPL, della quale diviene leader mondiale nel 1976. Nel 1989 a ..




Merloni
                                     

ⓘ Merloni

Nata con la denominazione ARDO nel 1968, lazienda inizia con la produzione di bombole per GPL, della quale diviene leader mondiale nel 1976. Nel 1989 assume la denominazione Antonio Merloni S.r.l., poi divenuta Antonio Merloni S.p.A. lanno dopo.

Successivamente il gruppo si specializza nella produzione di frigoriferi, congelatori, lavastoviglie, lavatrici e asciugatrici, per conto terzi e con il marchio Ardo.

Nel 1995 acquisisce la società Tecnogas S.p.a., azienda italiana produttrice di forni e cucine.

Nel 2000 acquisisce lazienda svedese Asko, produttrice di elettrodomestici, e leader nella distribuzione del settore in Nord Europa.

Allapice del successo lazienda arriva a contare circa 5 000 dipendenti sparsi nei 10 impianti produttivi, 7 in Italia Fabriano, Maragone e Santa Maria, Costacciaro, Gualtieri, Matelica, Nocera Umbra Gaifana, Sassoferrato) e 3 allestero Finlandia, Svezia e Ucraina, 19 filiali in Europa, e 2 negli Stati Uniti e Australia, con un fatturato di 847 milioni di euro.

Nel 2008 il gruppo Antonio Merloni viene travolto dalla crisi, che porta alla chiusura di due stabilimenti, e al procedimento di amministrazione straordinaria, perché dichiarato insolvente in base alla Legge Marzano, avendo debiti per 543.3 milioni di euro.

Nel marzo 2010 è stato firmato un accordo per il salvataggio e la reindustrializzazione dellAntonio Merloni, che prevede interventi finanziari da parte del Governo nazionale e da quelli delle regioni Marche, Umbria ed Emilia-Romagna.

                                     

1. Altre attività e società

La famiglia Merloni è presente in altre attività:

  • Fondazione Aristide Merloni: fondata nel 1963 per volere di Aristide e della famiglia Merloni con lo scopo di sostenere, anche finanziariamente, la nascita e lo sviluppo delle piccole imprese nel territorio interno delle Marche. Presidente della fondazione è oggi Francesco Merloni.
  • Fineldo: holding finanziaria che controlla tutte le società facenti capo alla famiglia di Vittorio Merloni.
  • Merloni Progetti: società dingegneria e contraenza generale fondata nel 1973 da Vittorio Merloni, che ha progettato diversi stabilimenti industriali, molti dei quali allestero. La società ha sede a Milano, ha due filiali allestero Cina e Russia, ed è presieduta dal figlio del suo fondatore, Aristide Merloni.