Топ-100
Indietro

ⓘ Gardone Riviera è un comune italiano di 2 631 abitanti della provincia di Brescia, in Lombardia. Ha una superficie territoriale con unaltimetria che varia dai 6 ..




Gardone Riviera
                                     

ⓘ Gardone Riviera

Gardone Riviera è un comune italiano di 2 631 abitanti della provincia di Brescia, in Lombardia. Ha una superficie territoriale con unaltimetria che varia dai 65 m s.l.m. ai 1.100 m s.l.m.

È una delle principali località turistiche del lago di Garda, caratterizzata dalla sua tipicità "mitteleuropea".

Famoso nel territorio il Vittoriale degli Italiani, dimora di Gabriele DAnnunzio divenuta attualmente una fondazione aperta al pubblico con circa 210.000 visitatori annuali.

                                     

1. Geografia fisica

Territorio

Rispetto al capoluogo è in posizione nord-est a una distanza di 40 chilometri. È situata sulla sponda bresciana, quindi occidentale, del lago di Garda. Fa parte del Parco regionale dellAlto Garda Bresciano.

Clima

Essendo il comune affacciato sul lago di Garda, si ha un clima abbastanza mite in inverno e relativamente caldo in estate ma che talvolta può essere afoso.

                                     

2. Storia

Il ritrovamento nella frazione di Fasano il nucleo più antico di alcune lapidi, conferma che Gardone Riviera era già abitata in epoca romana.

Successivamente il territorio fu occupato dai Longobardi, il nome stesso sembra derivare dal termine tedesco warda, ovvero fortezza o presidio militare. Dagli inizi del Duecento il comune appartenne al vescovo di Brescia con gli Ugoni come feudatari. Nel 1334 si confedera con altri trentaquattro comuni del lago e parte della Valle Sabbia nella comunità della Riviera di Salò. Per fronteggiare le incursioni dei Visconti, signori di Milano, la Comunità chiede lintervento di Venezia e nel XVI secolo ne diventa parte integrante le venne riconosciuto il titolo di Magnifica Patria.

Dal 1815 fece parte del Regno lombardo-veneto. Con la fine della Seconda guerra dindipendenza italiana entrò a far parte del Regno dItalia 1861-1946. Lagricoltura, con la coltivazione di olivi e limoni, e la pesca rappresentarono per molti anni la principale risorsa economica. Alla fine dellOttocento, grazie alliniziativa dellingegner Luigi Wimmer che era venuto sul lago per curarsi i polmoni proseguita poi dallingegner Angelo Fuchs, si diede avvio lattività turistica, che rappresenta tuttora una delle principali fonti di reddito. Nel dopoguerra Winston Churchill soggiornò a Gardone Riviera. Dal 1943 al 1945, durante la Repubblica Sociale Italiana RSI più nota come Repubblica di Salò, numerosi edifici ospitarono sedi di Ministeri e Ambasciate.

                                     

3. Monumenti e luoghi dinteresse

  • Gran Hotel costruito nel 1884 dallaustriaco Luigi Wimmer. Tra gli ospiti illustri si annoverano Winston Churchill, Paul Heyse e Vladimir Nabokov
  • Giardino botanico André Heller;
  • Torre San Marco costruita dallindustriale tedesco Richard Langensiepen, fu poi acquistata da Gabriele DAnnunzio nel 1925;
  • Vittoriale degli italiani, cittadella monumentale costruita sulle rive del lago di Garda come dimora del poeta Gabriele DAnnunzio, che vi abitò dal 1921 al 1938. Fu progettata dallarchitetto Giancarlo Maroni e dal 1925 è monumento nazionale
  • Casinò realizzato nel 1909 in stile liberty, oggi ristorante;
  • Villa Alba costruita dal 1901 al 1910 come residenza di Francesco Giuseppe;
                                     

4. Società

Etnie e minoranze straniere

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera era di 269 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

  • Romania 46 1.69%
  • Germania 32 1.17%
                                     

5. Infrastrutture e trasporti

Storicamente legata alla presenza del lago per le sue comunicazioni, Gardone Riviera ospitò fra il 1900 e il 1934 una stazione posta lungo la tranvia Brescia-Salò-Gargnano.