Топ-100
Indietro

ⓘ Intervallo Rai. Nelle trasmissioni televisive della Rai, l intervallo era un vuoto nel palinsesto, in passato riempito con musica e immagini. In seguito è stato ..




                                     

ⓘ Intervallo Rai

Nelle trasmissioni televisive della Rai, l intervallo era un vuoto nel palinsesto, in passato riempito con musica e immagini. In seguito è stato sostituito da "programmi riempitivo", in genere costituiti dalla riproposizione di materiale darchivio.

                                     

1. Storia

In Italia la Rai, nei vuoti di programmazione causati da problemi tecnici nelle trasmissioni via satellite o di improvvise interruzioni dei programmi trasmessi in diretta, trasmetteva inizialmente una sequenza di immagini di un gregge di pecore con la parola Intervallo in sovrimpressione. Successivamente, la sequenza consisteva in una successione di immagini di scorci paesaggistici e di monumenti italiani - inizialmente in bianco e nero e poi, dagli anni settanta, a colori - commentate dal nome del luogo e del particolare visualizzato. Di tanto in tanto compariva anche la parola Intervallo a carattere maiuscolo sulle immagini. Le immagini erano accompagnate da una colonna sonora con vari brani di musica classica arrangiati per orchestra darchi e arpa solista la cui esecuzione originale era della Orchestra della Radio Vaticana, diretta da Alberico Vitalini, con Anna Palomba Contadino allarpa. I tre brani erano:

  • Sarabanda dal IV concerto dei Concerts royaux di François Couperin;
  • Allegro dalla Sonata VI in La maggiore di Pietro Domenico Paradisi noto anche con il titolo di Toccata per arpa;
  • Passacaglia dalla Suite per clavicembalo n.7 HWV 432 di Georg Friedrich Händel.

Nel 1989 su Rai 3 andarono in onda degli intervalli filmati realizzati da Alessandro Cocito e Luca Pastore intitolati Intervalli italiani - 10 film su città e luoghi italiani per il palinsesto di Raitre. Si trattava di dieci filmati da sei minuti ciascuno girati tra il 1989 e il 1992 nelle città di Torino, Genova, Venezia, Trieste, Rimini, Pozzuoli, Orgosolo, nellhinterland di Milano, Palermo e nella valle del Belice nei quali gli scenari erano caratterizzati da riprese fisse in bianco e nero con la presenza di alcuni particolari colorati; le situazioni e i personaggi ritratti erano volti a mettere in risalto il degrado e lo squallore delle scene ritratte. Da fine marzo 2013 la Rai ripropone lintervallo, stavolta adibito a spazio pubblicitario intitolato Intervallo 2.0 con lo stesso sottofondo musicale della versione precedente.

                                     
  • cinguettii utilizzati un tempo negli intervalli di trasmissione in onde medie e corte dall EIAR e poi dalla RAI nelle sue varie reti, in particolare quando
  • La Sede Rai di Bolzano in tedesco Rai Funkhaus Bozen, in ladino Rai Balsan è il centro di produzione radiotelevisiva regionale della Rai in Alto Adige
  • settembre 2005, per poi essere ritrasmessa due anni dopo, nel 2007 a giugno, su Rai 2 e nel 2009 su Italia 1. Prodotto da Grundy Italia SpA per Disney Channel
  • e il 2015, Diecimila.me lancia la rubrica Intervallo una parodia in chiave satirica degli Intervallo Rai promuovendola su YouTube e su portali come
  • prodotta da Publispei, in collaborazione con Rai Fiction, trasmessa dall 8 ottobre 2015 al 29 aprile 2018 su Rai 1 in prima serata fino al decimo episodio
  • Giornalismo, sezione giornalismo. Da direttrice continua a condurre dopo un intervallo di qualche mese l edizione serale del TG3, nonché l approfondimento notturno
  • L intervallo è un film italiano del 2012 diretto da Leonardo Di Costanzo, presentato alla 69ª Mostra internazionale d arte cinematografica di Venezia nella
  • del Mediavideo che del Televideo della RAI è inframmezzata da spot grafici che si susseguono a brevi intervalli La pagina 101 è la pagina dedicata alla
  • diffuso dalla Rai sulle emittenti televisive Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai Med e radiofoniche Rai Radio 1, Rai Radio 2, Rai Radio 3, Rai Isoradio, Rai Filodiffusione
  • di Patty e, con questo indizio è stata ospite al programma trasmesso su Rai 1 Soliti ignoti - Identità nascoste. Ha fatto parte del musical de Il mondo
  • cross - mediali: con Rai Cinema Melt - a - Plot, social game di scrittura collaborativa, e Io credo che lassù, in coproduzione con Rai Fiction. Oltre a nuovi