Топ-100
Indietro

ⓘ Xanti Schawinsky. Inizialmente grafico pubblicitario, dopo aver studiato architettura e pittura partecipò allesperienza del Bauhaus a Dessau: qui si distingue i ..




Xanti Schawinsky
                                     

ⓘ Xanti Schawinsky

Inizialmente grafico pubblicitario, dopo aver studiato architettura e pittura partecipò allesperienza del Bauhaus a Dessau: qui si distingue in particolare negli allestimenti teatrali e perfeziona gli studi fotografici e tipografici.

Nel 1933 si trasferì a Milano, iniziando una collaborazione con lo Studio Boggeri, in cui nel giro di poco tempo risultò essere una "presenza decisiva per lapporto alla realizzazione di celebri campagne pubblicitarie.

Si ricordano di questo fruttuoso periodo i manifesti per Cinzano le pubblicità sui pieghevoli di Motta e soprattutto della Olivetti, con lapplicazione dellinnovativa tecnica del fotomontaggio. Per la Olivetti inoltre partecipò alla realizzazione della macchina per scrivere Olivetti Studio 42.

Invitato al Black Mountain College negli Stati Uniti nel 1936 vi rimase due anni come docente, introducendo la sua esperienza al Bauhaus, prima di trasferirsi a New York. Qui insegnò arti grafiche, disegno e pittura presso il City College Of New York e alla New York University tra il 1943 e il 1945. In questo periodo risultano notevoli i lavori per il MoMA di New York Bali Exhibit, quelli governativi Mostra sullElettricità e per il Smithsonian Institution U.S. Exhibit on color. Dagli anni sessanta in poi portò avanti la sua ininterrotta attività grafica di sperimentazione, riprendendo anche la dimensione più artistica con le sue opere come pittore.

                                     
  • 1935 e progettato dagli architetti Figini e Pollini e dal pittore Xanti Schawinsky La tastiera è del tipo QZERTY, come è solito delle macchine italiane
  • impegnati nella realizzazione del Complesso Olivetti e dal pittore Xanti Schawinsky La progettazione durò 3 anni. È la prima macchina da scrivere semi
  • avendo collaboratori grafici come Bruno Munari, Erberto Carboni e Xanti Schawinsky Nel 1937 stabilì un proficuo rapporto con le acciaierie Dalmine attraverso
  • vanno affermando in quel momento storico. Tra questi merita ricordare Xanti Schawinsky il già citato Max Huber, Carlo Vivarelli, Walter Ballmer, Aldo Calabresi
  • 144 - 146. Magdalena Droste, 2006, p. 188. EN Biografia di Xanti Schawinsky schawinsky com. URL consultato il 15 settembre 2013 archiviato dall url
  • 42, con il contributo dell ingegnere Ottavio Luzzati, del pittore Xanti Schawinsky e degli architetti Figini e Pollini. Nel 1938 iniziò la stretta collaborazione
  • Ottavio Luzzati, degli architetti Figini e Pollini e dell artista Xanti Schawinsky che cambiò radicalmente la forma della macchina da scrivere, sviluppandone
  • 1900 Ronnie Peterson, pilota automobilistico svedese n. 1944 1979 - Xanti Schawinsky designer, fotografo e pittore svizzero n. 1904 1981 Frank McHugh