Топ-100
Indietro

ⓘ The Eagle, film 2011. The Eagle è un film del 2011 diretto da Kevin Macdonald. Il film è ladattamento cinematografico del romanzo LAquila della IX Legione di Ro ..




The Eagle (film 2011)
                                     

ⓘ The Eagle (film 2011)

English version: The Eagle (2011 film)

The Eagle è un film del 2011 diretto da Kevin Macdonald.

Il film è ladattamento cinematografico del romanzo LAquila della IX Legione di Rosemary Sutcliff e tratta, indirettamente, della leggenda sulla presunta scomparsa della Legio IX Hispana nella Britannia romana del II secolo.

                                     

1. Trama

Nel 140 d.C., il giovane centurione Marcus Flavius Aquila è un comandante di un castrum in Britannia, figlio del comandante della prima coorte della Nona legione. Quando Marcus era ancora un bambino, il padre scomparve nel nord della Britannia insieme a tutta la sua legione. Una notte, svegliato da incubi e timoroso a causa di alcuni rumori provenienti dallesterno del suo fortino, Marcus fa svegliare i soldati in silenzio. Dopo alcuni minuti, quando tutto sembra rivelarsi un falso allarme, guerrieri caledoni oltrepassano le mura e attaccano il forte, perendo però contro la preparata difesa dei legionari.

La mattina seguente lesercito caledone si presenta alle porte del fortino mostrando lesecuzione di un prigioniero romano, di quelli che erano stati mandati in cerca del carro con gli alimenti, che doveva arrivare al forte giorni prima. Marcus decide di salvarli, affrontando i nemici con un manipolo di uomini disposti a testuggine, in modo da raggiungere i prigionieri e liberarli, ma subito dopo i barbari si ritirano e carri falcianti caricano contro i legionari. Lordine di ritirata di Marcus non riesce, però, a salvare tutti i suoi soldati e, capendo anche lui di non poter raggiungere il forte in tempo, decide di lanciare un pilum contro il carro che lo sta caricando, che lo investe comunque.

Si risveglia nella villa dello zio, fratello del padre, in Britannia, dove riceve lodi e onori dal Senato per il suo coraggio, ma, a malincuore, anche un congedo a causa delle ferite subìte. Assistendo ad un combattimento tra gladiatori, convince il pubblico a invocare pietà per uno schiavo, che si era arreso senza combattere. Lo schiavo si chiama Esca, figlio del defunto capo di una tribù celtica. Lo zio compra Esca per farne il servo personale di Marcus. Il giovane schiavo rivela al romano di odiare tutto ciò che lui rappresenta, ma giura anche che lo servirà fino alla morte, perché è in debito di vita con lui. Durante una cena, Marcus apprende che si è diffusa una voce secondo cui laquila della IX Legione sia usata come oggetto di culto dai popoli barbari a nord del Vallo di Adriano. Determinato a fare luce sul mistero della scomparsa della IX legione, Marcus decide di partire per la Caledonia insieme ad Esca, per recuperare laquila.

Dopo essersi diretti a Nord del Vallo di Adriano incontrano, dopo molte difficoltà e lunghi giorni di cammino, un reduce della IX Legione. Questi rivela a Marcus che la legione, ricevuto lordine di marciare verso nord, è stata annientata da unarmata di barbari di varie popolazioni. Gli unici sopravvissuti furono quelli che scapparono prima dellinevitabile, come lui, che ora si è rifatto una vita. Il reduce, infine, li informa che laquila è nelle mani della temuta tribù degli Uomini-foca, così detti per via del corpo colorato di grigio-verde.

I due vengono sorpresi proprio da alcuni guerrieri di tale tribù ed Esca, che parla la loro lingua, riesce a salvare Marcus fingendo che il comandante romano sia in realtà il suo schiavo. Ospitati nel villaggio della tribù, vedono che laquila è usata come bastone da uno sciamano. Nella notte, Marcus ed Esca rubano laquila, dovendo, però, prima uccidere il capo della tribù. Questi, morente, rivela nella sua lingua che il padre di Marcus sarebbe morto supplicando. Esca si rifiuta di tradurre questa frase al compagno per non demoralizzarlo.

I due fuggono, braccati da un nutrito gruppo di guerrieri. Durante il cammino, le vecchie ferite sfiancano Marcus. Esca, quindi, nasconde il padrone, insieme allaquila, in una piccola gola, per poi correre a cercare aiuto. Insperatamente, lo schiavo ritorna, portando un manipolo di superstiti della IX legione, tutti ormai sulla cinquantina, con delle vecchie armature luride e una lunga barba. Tra essi cè il reduce che avevano incontrato prima, il quale spiega che per loro è arrivato il momento di riscattare il loro onore difendendo laquila. Inoltre, sempre il reduce rivela che il padre di Marcus non morì affatto in modo disonorevole.

I guerrieri della tribù giungono in quel momento, attaccando i reduci. Per quanto meno numerosi, i Romani, guidati da Marcus, riescono ad uccidere tutti i nemici, pur subendo gravissime perdite. Dopo aver reso onore ai caduti di entrambe le parti, Marcus ed Esca nel frattempo liberato dalla sua condizione di schiavo fanno ritorno a Londinium, riportando laquila tra lo stupore generale. I due, però, rifiutano gli onori, andandosene così come erano venuti.

Differenze tra film e romanzo

Anche se la trama del film nel complesso è molto simile a quella del romanzo non mancano differenze significative. In primo luogo è stato cancellato il solo personaggio femminile, Cottia, una ragazza britanna fierissima delle sue origini che diventa prima amica poi moglie del protagonista, Marco il personaggio cinematografico di Esca si potrebbe quindi considerare una fusione tra lEsca del libro e Cottia. In secondo luogo Marco riesce a farsi affidare la missione di recuperare lAquila, mentre nel film parte di propria iniziativa. Esca nel romanzo è liberato prima della partenza, mentre nel film Marco lo libera quasi alla fine del viaggio. Anche il finale è stato cambiato, perché nel film il generale amico di zio Aquila propone di ricostituire la IX Legione e di nominare Marco comandante ma questi rifiuta se ne va; nel romanzo invece Marco spera fino alla fine di poter ricostituire la Legione ma Roma la considera ormai irrimediabilmente disonorata. A Marco sono offerte terre in Etruria, la sua terra natia, ma questi rifiuta perché, come lo zio, ormai non vuole vivere in nessun altro posto se non in Britannia. Marco torna nella tenuta dello zio con Esca, ormai divenuto un liberto romano - britanno, e sposa Cottia, poiché la loro amicizia col tempo si è trasformata in amore.

                                     

2. Distribuzione

Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi l11 febbraio 2011, mentre in Italia il 16 settembre 2011 a cura della BiM Distribuzione.

                                     
  • Clifton L aquila The Eagle film del 1925 diretto da Clarence Brown The Eagle film del 2011 diretto da Kevin Macdonald The Eagle poema di Alfred
  • Eddie the Eagle - Il coraggio della follia Eddie the Eagle è un film del 2016 diretto da Dexter Fletcher. Il film è ispirato alla vera storia di Eddie
  • termine del golf che indica una buca eseguita con due colpi in meno rispetto al par The Eagle film del 2011 con Channing Tatum Eagles disambigua
  • Eagle - Eye Lanoo Cherry Stoccolma, 7 maggio 1969 è un cantautore e attore svedese. Figlio del trombettista jazz statunitense Don Cherry e della pittrice
  • The Eagle Path è un film indipendente del 2010 scritto, diretto, prodotto e interpretato da Jean - Claude Van Damme. Frenchy è un veterano dell esercito
  • Eagle Eye è un film del 2008 diretto da D.J. Caruso, con protagonisti Shia LaBeouf e Michelle Monaghan. Ispirato al racconto di Isaac Asimov Tutti i guai
  • The Raven è un film del 2012 diretto da James McTeigue e con protagonisti John Cusack, Alice Eve e Luke Evans. Il titolo del film si riferisce alla famosa
  • Merlino. In Italia è stato distribuito in DVD da Eagle Pictures e trasmesso in pay su SKY Cinema Family nel 2011 free da Rai4 nel 2012. Qualche tempo prima
  • Incubi e menzogne The Salton Sea, 2002 Identità violate Taking Lives, 2004 Rischio a due Two for the Money, 2005 Disturbia 2007 Eagle Eye 2008 Sono
  • da parte della commissione di censura, di vietare il film ai minori di 18 anni. A fine 2010, Eagle Pictures ha annunciato l acquisizione dei diritti per
  • The Double è un film del 2011 diretto da Michael Brandt. Oltre ai protagonisti Richard Gere e Topher Grace nel film figurano anche Martin Sheen, Odette