Топ-100
Indietro

ⓘ Guido, slang. Guido è un termine gergale che storicamente designava la classe operaia urbana italo-americana. Lo stereotipo del Guido ha assunto varie connotazi ..




Guido (slang)
                                     

ⓘ Guido (slang)

Guido è un termine gergale che storicamente designava la classe operaia urbana italo-americana. Lo stereotipo del "Guido" ha assunto varie connotazioni nel corso del tempo. In origine, il termine era per lo più usato per indicare in maniera dispregiativa gli italo-americani che si rendevano responsabili di azioni illegali o particolarmente violente, sovente riconducibili ai legami con la criminalità organizzata. In tempi più moderni ha iniziato ad identificare gli italiani che si comportano come teppisti o che hanno un atteggiamento apertamente ostile, vandalico e maschilista. Il momento esatto in cui ha iniziato ad assumere questultima accezione non è chiaro, ma alcune fonti indicano orientativamente gli anni tra il 1970 e il 1980.

                                     

1. Etimologia

Tale termine trae la propria origine dal nome proprio italiano "Guido" molto comune tra gli immigrati o, meno probabilmente, dal verbo italiano "Guidare". Qualche ricercatore ha ipotizzato che possa essersi sviluppato come insulto nellambito stesso della comunità italo-americana, nei confronti dei nuovi arrivati.

                                     

2. Luso moderno e la reazione degli Italo-americani

Il termine è particolarmente diffuso nelle aree metropolitane del nord-est degli Stati Uniti, aree con una numerosa comunità di italo-americani. In altre zone, termini come Mario Chicago e Gino hanno un significato analogo a Guido. Anche se alcuni italiani identificano se stessi con il termine "Guido", questa parola molto spesso assume una accezione denigratoria, divenendo un vero e proprio insulto etnico.

Nel 2009, MTV suscitò delle pesanti polemiche per lutilizzo che fece di tale termine in alcuni spot pubblicitari per il reality show Jersey Shore, che vede protagonista un cast di italo-americani. La protesta fu appoggiata da alcune organizzazioni italo-americane come Unico National, NIAF, lOrdine Figli dItalia in America.

                                     

3. Lo stile stereotipico

Il comportamento associato alla sottocultura del "Guido" contempla il ricorso alla violenza, allo scontro verbale e fisico raramente psicologico, nonché unaccentuata propensione a delinquere, e a compiere atti di ragguardevole efferatezza. Labbigliamento che si riscontra nello stereotipo del "Guido" include poi: luso di gioielli come le catene doro, amuleti doro come il corno "cornicello" o medaglioni dei santi, e anelli da mignolo; labbigliamento della classe operaia, canottiere, giacche di pelle, coppole, tute da ginnastica, le camicie eleganti aperte con le canottiere sotto, e abbigliamento per la discoteca. Anche la pompadour e luso dei prodotti per i capelli sono associati con lo stile "Guido". Certi aspetti dello stile "Guido" sono simili allo stile stereotipico dei "tamarri" italiani, sebbene non si possano comunque ritenere equivalenti.