Топ-100
Indietro

ⓘ Bálint Alsáni. Nacque da nobile famiglia, il padre János era governatore di Mačva. Studiò in Francia e in Italia e conseguì la laurea in utroque iure. Fu profes ..




Bálint Alsáni
                                     

ⓘ Bálint Alsáni

Nacque da nobile famiglia, il padre János era governatore di Mačva.

Studiò in Francia e in Italia e conseguì la laurea in utroque iure. Fu professore a Strigonio e canonico a Veszprém, Pécs e Strigonio dal 1352 o dal 1353.

Il 21 luglio 1374 fu eletto vescovo di Pécs, fu consacrato vescovo nello stesso anno, prima del 25 ottobre. Fu vicecancelliere del regno dUngheria e dal 1381 ambasciatore ungherese in Italia a Padova, Venezia e Roma.

Nel concistoro del 17 dicembre 1384 papa Urbano VI lo creò cardinale e il 9 febbraio 1385 ricevette il titolo di Santa Sabina, ritenendo lamministrazione apostolica della sua diocesi.

Nel 1386 optò per il titolo dei Santi Quattro Coronati. Nel 1397 o 1398 divenne cardinale protoprete, rimanendo tale fino alla morte.

Non partecipò a nessun conclave dei tre a cui ebbe diritto. Entrò in Curia il 22 agosto 1407 a Viterbo, successivamente si ammalò a Siena e decise di tornare in Ungheria, passando da Venezia.

Morì a Pécs e fu ivi sepolto.