Топ-100
Indietro

ⓘ Circo ..




                                               

Circo

Il circo è uno spettacolo dal vivo articolato in varie esibizioni di abilità fisica, detti numeri, svolto generalmente in una pista circolare, ma anche diffusamente, nel corso dei secoli come nel panorama attuale, su una scena frontale. Gli spettacoli del circo hanno luogo sotto il tendone, in appositi edifici, così come allaperto o in sale teatrali regolari o anche in sale abbastanza grandi. Le esibizioni rispondono a categorie di base peraltro flessibili e combinabili quali numeri aerei, acrobazia ed equilibrismo al suolo, giocoleria, comicità eccentrica e arte del clown, addestramento d ...

                                               

Genesio Amadori

Genesio Amadori nacque a Castelnuovo Berardenga, in provincia di Siena, nel 1914, figlio di Goffredo Amadori e di Giulia Brunelli. Amadori si distinse come trapezista per essersi specializzato, primo in Europa nel 1935, nel triplo salto mortale, nel doppio salto mortale con presa del porteur con una sola mano alla sbarra, esercizio per il quale morì, nella doppia piroetta e mezzo, nel doppio da trapezio a trapezio. Amadori fu considerato uno dei migliori trapezisti del mondo, apprezzato per la sua agilità, ritenuto il fondatore dello stile italiano, paragonato ad Alfredo Codona. La compagn ...

                                               

Acrobata

L acrobata è un atleta del circo che offre al pubblico esercizi spettacolari di elevata difficoltà o ad alto rischio. I suoi numeri sono fondamentali per la storia dellarte circense.

                                               

Bagonghi

Bagonghi, o nano Bagonghi, è un desueto pseudonimo usato per definire i nani che lavorano nei circhi, nelle fiere e nei baracconi. Lorigine del nome è incerta, ma alcuni ritengono che derivi da "Ba Kango", nome di una tribù pigmea dellAfrica occidentale. Tra la fine dellOttocento e linizio del Novecento risulterebbero aver lavorato nani con questo pseudonimo nei circhi Guillaume, Gatti & Manetti e Barnum. Si ritiene che il primo Bagonghi sia stato Andrea Bernabè, che iniziò la propria carriera nel Circo Zavatta nella seconda metà del XIX secolo. Successivamente alcuni Bagonghi celebri in I ...

                                               

Circo delle pulci

Il circo delle pulci è un tipo di spettacolo itinerante che ebbe la sua massima diffusione fra la metà dellOttocento e del Novecento, in genere come intrattenimento secondario nei circhi. Concettualmente, si trattava di una teca in cui erano contenute un certo numero di pulci, che, asseritamente "ammaestrate", partecipavano a una serie di numeri, ad esempio: tirare carrozze; danzare, o combattere; saltare cerchi di fuoco; partite di calcio. Date le loro minuscole dimensioni, sulle pareti della teca erano solitamente montate anche lenti di ingrandimento, in modo da rendere più facile la fru ...

                                               

Circo Nikulin

Il Circo moscovita sullo Cvetnoj Bulevard, o circo Nikulin, si trova al centro di Mosca, sullo Cvetnoj Bulevard, nel distretto di Tverskoj. Fu lunico circo in città tra il 1926 e il 1971, e rimane ancora il più popolare. Ledificio del circo fu aperto come Circo di Solomonskij in russo: Цирк Саламонского?, traslitterato: Cirk Salamonskago il 20 ottobre 1880 dal nome del costruttore delledifico, Albert Solomonskij. Il circo è uno dei circhi più antichi della Russia. Nel 1919, con decreto di Lenin, il circo fu nazionalizzato. Lex circo di Salamonskij divenne il primo circo statale. Tra i famo ...