Топ-100
Indietro

ⓘ Aprigliano è situato a 15 km da Cosenza sulla strada del lago Arvo, Strada Provinciale SP244 ; a 20 km dalla Sila Quaresima; a 12 km dallo svincolo autostradale ..




Aprigliano
                                     

ⓘ Aprigliano

Aprigliano è situato a 15 km da Cosenza sulla strada del lago Arvo, Strada Provinciale SP244 ; a 20 km dalla Sila Quaresima; a 12 km dallo svincolo autostradale di Rogliano e a 17 km da quello di Cosenza, a 50 km dal Mar Tirreno Falerna-Nocera Terinese e a 63 km circa dallaeroporto di Lamezia Terme.

Aprigliano è uno dei comuni più estesi della Sila. La maggior parte del territorio che si estende per circa 12.000 ettari, si estende oltre i 1.000 metri di altitudine, con tre vette più alte: i monti Cardoneto m 1684, Melillo m 1600 e Paganella m 1526.

I corsi dacqua che interessano il comune di Aprigliano sono il fiume Crati, la sorgente Zumpo e i laghi Ampollino e Arvo; il fiume Crati, 81 km di lunghezza e un bacino di 2440 km², è il principale della regione. Nel territorio comunale di Aprigliano, località Spineto, a 1360 metri di altezza s.l.m., vi è inoltre la sorgente del fiume Savuto.

                                     

1. Amministrazione

  • Francesco Cribari comm. prefettizio 1923
  • Francesco Giordano comm. prefettizio 1926
  • Arturo Vanno comm. prefettizio 1919
  • Arturo De Vuono sindaco 1959 – 1960
  • Alessandro Porco Leonardo sindaco 2019 - 2024
  • Vittorio De Rose comm. prefettizio poi sindaco 1944 – 1945
  • Luigi Tassone comm. prefettizio poi podestà 1942 – 1943
  • Domenico Le Pera sindaco facente funzioni 1889
  • Angelo Cosentini sindaco 1966 – 1969
  • Luigi Femia sindaco 1995 – 1999
  • Felice Martini comm. prefettizio poi podestà 1927 – 1929
  • Pietro Giorgio Le Pera sindaco 2014 - 2019
  • Francesco Gallucci sindaco 2004 - 2008
  • Francesco Vigna sindaco 1990 – 1995
  • Luigi Martini sindaco 1892 – 1895
  • Guido Ceccherini comm. prefettizio 1973 – 1974
  • Raffaele De Rose sindaco 1884 – 1888
  • Mariano Romano sindaco 1969 – 1971
  • Giorgio Criscuolo comm. prefettizio 2009
  • Vittorio De Rose podestà 1932 – 1942
  • Alfredo Blasi comm. prefettizio 1944
  • Corrado Guarascio sindaco 1974 – 1980
  • Giuseppe Rogliano sindaco 1945-
  • Gennaro De Campora comm. prefettizio 1943
  • Francesco Cribari podestà 1929 – 1932
  • Francesco Piro sindaco 1960 – 1965
  • Giuseppe Cerzosimo comm. prefettizio 1943 – 1944
  • Rocco De Vuono sindaco 1971 – 1973
  • Pasquale De Carlo comm. prefettizio 1965
  • Teodoro Toscano comm. prefettizio 1920 – 1923
  • Domenico Pinnola comm. prefettizio 1919
  • Francesco Vigna sindaco 1891
  • Carlo De Vuono sindaco 1999 – 2004
  • Gabriele Perri sindaco 2009 – 2014
  • Francesco Porfidia comm. prefettizio poi potestà 1942
  • Antonio Aramini sindaco 1980 – 1990
                                     

2. Sport

La principale squadra di calcio della città è l A.S.D. Aprigliano 1980 Calcio che milita in Promozione. È nata nel 1980. Lattuale presidente è Franco Piro. Dal maggio 2016 Aprigliano è sede legale dellA.S.D. BLACK - Black Lions Archery Club Kratos, società sportiva iscritta alla Fitarco dedita alla pratica ed allinsegnamento e diffusione della disciplina di Tiro con lArco. Lattuale presidente è Sergio Bonavita mentre il vice presidente e dirigente responsabile è Eugenio Gallucci. I Black si occupano pure di organizzare gare arcieristiche nel corso dellanno, sia indoor che outdoor, aperte a tutti gli arcieri iscritti alla Federazione Italiana.

                                     
  • La stazione di Aprigliano è una stazione ferroviaria posta sulla linea Cosenza - Catanzaro Lido. Serve il centro abitato di Aprigliano La stazione è servita
  • Ercole Salvatore Aprigliano La Spezia, 25 gennaio 1892 6 settembre 1975 è stato un pittore e xilografo italiano. Figlio primogenito di Vincenzo, originario
  • Il marchese Antonio Lucifero di Aprigliano Crotone, 1830 Crotone, 1899 è stato un politico e nobile italiano, già sindaco di Crotone dal 1873 al 1874
  • Alfredo Lucifero, marchese di Aprigliano Crotone, 6 febbraio 1858 La Spezia, 26 marzo 1909 è stato un nobile, militare, politico e umanista italiano
  • Domenico Piro, conosciuto anche come Duonnu Pantu Aprigliano 14 ottobre 1660 Aprigliano 1696 è stato un poeta italiano. I dubbi sulla data di nascita
  • statale 178 del Lago Arvo SS 178 ora strada provinciale 244 SS 178 Aprigliano SP 244 è una strada provinciale italiana che prende il nome dall omonimo
  • Roberto Lucifero d Aprigliano Roma, 16 dicembre 1903 Roma, 11 gennaio 1993 è stato un partigiano, avvocato, politico e giornalista italiano. Figlio
  • Il marchese Alfonso Lucifero di Aprigliano Crotone, 12 agosto 1853 Roma, 17 giugno 1925 è stato un nobile, politico e scrittore italiano. Era figlio
  • Leonardo Gallucci Aprigliano 1911 Plen i Kleve, 2 dicembre 1940 è stato un militare italiano, decorato con la medaglia d oro al valor militare alla
  • Il marchese Armando Maria Lucifero di Aprigliano Crotone, 18 settembre 1855 Roma, 27 dicembre 1933 è stato un nobile, poeta, scrittore, storico, numismatico
  • Pirro Schettini Petrone di Aprigliano 18 dicembre 1630 Cosenza, 1678 è stato un poeta italiano, viene considerato uno degli autori più originali della
  • Alberigo Oreste Talarico Aprigliano 1º agosto 1890 Roma, 9 ottobre 1952 è stato un medico e politico italiano. Di professione medico, è stato eletto