Топ-100
Indietro

ⓘ Confine tra lEstonia e la Lettonia. Dopo la prima guerra mondiale e listituzione delle repubbliche indipendenti di Lettonia ed Estonia, il confine è stato istit ..




Confine tra lEstonia e la Lettonia
                                     

ⓘ Confine tra lEstonia e la Lettonia

Dopo la prima guerra mondiale e listituzione delle repubbliche indipendenti di Lettonia ed Estonia, il confine è stato istituito congiuntamente dai rappresentanti di entrambi i Paesi. Poiché nessuno di questi due Stati esisteva prima, non si registrarono particolari rivendicazioni territoriali. Il confine è stato tracciato su base etnica. Il 22 marzo 1920 si costituì la Convenzione sullarbitrato sulla questione del confine lettone-estone.

A seguito del processo tenutesi presso il tribunale arbitrale di Riga il 19 ottobre 1920, lEstonia e la Lettonia firmarono unintesa sulla determinazione delle frontiere. Un accordo complementare stipulato il 1 novembre 1923 stabilì le delimitazioni tra la parte orientale della Lettonia e lEstonia con la Russia. Il 30 marzo 1927 fu tracciato il confine definitivo, al tempo lungo 375 km e formato da 442 frontiere, numerati dal triplice punto di contatto tra Lettonia, Estonia ed Unione Sovietica ad est fino al Golfo di Riga, vicino ad Ainaži, a ovest.

Il confine lettone-estone è sorvegliato da guardie di frontiera a Valka, Ziemupe, Rūjiena e Ainaži.

                                     

1. Dispute territoriali

La conformazione del confine in parte dei distretti di Valmiera e Valka ha generato nei decenni polemiche. LEstonia, ad esempio, rivendicava le aree di Ape, Veclaicene, la già citata Valka, Lodos, Ipiķi e Ainaži. Di questi, lEstonia è riuscita ad ottenere la sovranità della maggior parte della città di Valga e due aree paragonabili alla dimensione della diocesi di Cores Sooru e Platera Laat.

Per converso, la maggior parte della diocesi di Jaunroze in estone Vastse-Roosa nellex contea di Võru divenne territorio lettone. La Lettonia rivendicò inoltre lareale di Kajajärve e qualche centro abitato circostante, oltre allisola di Ruhnu, senza ottenere risultato.

                                     

2. Caratteristiche

Il confine interessa la parte sud dellEstonia e la parte nord della Lettonia. Ha un andamento generale da ovest verso est.

Inizia dal golfo di Riga golfo del mar Baltico. e termina alla triplice frontiera tra Estonia, Lettonia e Russia.

Oggi, il confine tra Lettonia ed Estonia è stato ridotto di 32 km dal 1944. In quellanno, lUnione Sovietica separò i distretti di Abrene e Pečory, appartenenti prima allaltro Paese.

I negoziati per il ripristino del confine tra Lettonia ed Estonia è iniziato nel 1992 ed è stato completato solo nel 1999.