Топ-100
Indietro

ⓘ Il cavaliere di San Marco. Durante il Risorgimento un giovane patriota veneziano, Daniele Orsenigo, è in viaggio per consegnare un documento molto importante al ..




Il cavaliere di San Marco
                                     

ⓘ Il cavaliere di San Marco

Durante il Risorgimento un giovane patriota veneziano, Daniele Orsenigo, è in viaggio per consegnare un documento molto importante alla carboneria di Parma. Nel corso del viaggio sosta in una locanda dove conosce una donna affascinante che, una volta sedotto Orsenigo, gli sottrae il documento e scompare. Il documento viene ritrovato dalla polizia il giorno successivo addosso al fratello di Daniele, che viene così condannato a morte. Orsenigo fugge, cercando di tornare a Venezia, inseguito dalla la polizia austro-ungarica, che lo ha riconosciuto come uno dei cospiratori. Tornato nella città natale, il giovane scopre che la donna di cui si era innamorato e che gli aveva sottratto il plico è la figlia del governatore di Venezia. La donna proverà ad aiutare il giovane, che nel frattempo giunge al capezzale del padre. Ormai in punto di morte, egli rivela al figlio di essere il "cavaliere di San Marco", figura guida dei patrioti veneti contro loppressore austro-ungarico. Tale ruolo, dopo la morte del padre, verrà preso in carico dal figlio.

                                     

1. Critica

  • "Cera un buon soggetto Quando il cinema italiano tira allo sfarzoso sono dolori seri. Dietro quelle cornici similoro senti il falso e lo stentato lontano un miglio." A. Franci su "LIllustrazione Italiana" n. 16, 16 aprile 1939