Топ-100
Indietro

ⓘ Anarchici greci ..




                                               

Gaetano Marino

Nel 1927 mentre fa di nuovo propaganda contro il regime, è arrestato e condannato a cinque anni di confino a Favignana e a Lipari fu compagno del futuro Presidente della Repubblica Sandro Pertini. Il 26 luglio 1931 è condannato dal Tribunale di Messina all’internamento nell’ospedale psichiatrico è il metodo cui il fascismo sottopone alcuni tra i più irriducibili avversari del regime prima a Messina, poi a Palermo 1931 e Trapani 1934 e quindi di nuovo a Palermo 1940 ove muore. È sepolto nel cimitero di Santa Maria dei Rotoli. In manicomio vi rimase tredici anni tiene un comportamento corret ...

                                               

Matese

Il massiccio del Matese è un massiccio montuoso dellAppennino sannita, compreso in due regioni e quattro province.

                                               

Pasquale Creazzo

Rimasto orfano in giovane età, fu costretto ad abbandonare gli studi costruendosi una formazione da autodidatta, coltivando in particolar modo lo studio dei classici greci e latini e delle dottrine politiche. Intraprese vari mestieri rivelando una buona capacità inventiva ma scarso senso degli affari: diresse un teatro dove si proiettavano i primi film, una fabbrica di acque gassate, una segheria per la produzione delle pipe, un negozio di oreficeria. Nel 1906 tentò la fortuna emigrando negli Stati Uniti, dove divenne noto come agitatore sindacale. Allesperienza dellemigrazione dedicò nel ...

                                               

Camilla Cederna

La Cederna era stata aspramente criticata da Enzo Tortora durante il caso Calabresi. Il presentatore genovese prese le difese del commissario Luigi Calabresi nei suoi articoli, in risposta ad una famosa lettera aperta avente 800 firme pubblicata a margine di un articolo della Cederna. Quando Tortora nel 1983 fu arrestato per una falsa accusa di droga e camorra, la Cederna si schierò, sulla Domenica del Corriere, per la sua colpevolezza, in un pesante attacco che coinvolgeva il suo lavoro di presentatore: "Mi pare che ci siano gli elementi per trovarlo colpevole: non si va ad ammanettare un ...

                                               

Rivello

La stazione meteorologica più vicina è quella di Maratea. Secondo i dati medi del trentennio 1961-1990, la temperatura media del mese più freddo, gennaio, si attesta a +8.7 °C, mentre quella del mese più caldo, agosto, è di +23.4 °C. Classificazione climatica di Rivello Gradi giorno 1780. Zona climatica D;

                                               

Colonnata (Carrara)

Colonnata è una frazione del comune di Carrara, situata sulle pendici delle Alpi Apuane: è conosciuta in tutto il mondo per il suo lardo e per le cave di marmo bianco.

                                               

Della tirannide

Della Tirannide è unopera politica di Vittorio Alfieri, scritta nel 1777. È suddivisa in due "libri", che parlano di due temi su cui il pensiero politico di Alfieri si sofferma: la tirannide e la libertà.

                                               

Biblioteca Adelphi

La "Biblioteca Adelphi", una delle principali collane delleditore Adelphi e guidata da Roberto Calasso, fu fondata nel 1965 a Milano da Luciano Foà e Roberto Olivetti con luscita di Laltra parte di Alfred Kubin. Con una media di un titolo al mese, ha pubblicato oltre 700 volumi di vario genere, di cui solo un centinaio di scrittori italiani. Gli altri volumi sono prevalentemente traduzioni di opere scritte in oltre 30 lingue straniere e l’importazione in Italia di tali testi e autori si deve maggiormente alleditore. Adelphi è stata in grado di introdurre nomi poco noti nel panorama mondial ...

Alexandros Schinas
                                               

Alexandros Schinas

Alexandros Schinas è stato un anarchico greco, che il 18 marzo 1913 uccise il re Giorgio di Grecia con un colpo di pistola a bruciapelo nelle strade di Salonicco. Schinas venne arrestato subito dopo lomicidio. Il 6 maggio si suicidò gettandosi da una finestra della gendarmeria di Salonicco dove era tenuto in custodia.

Alessandro il Grande (film 1980)
                                               

Alessandro il Grande (film 1980)

La storia è ambientata ad Atene negli inizi del 1900. Una bandito compie razzie in ogni dove e sogna di prendere il controllo dellintera Grecia. Infatti comincia limpresa alleandosi con un villaggio e poi con altri che diventano indipendenti e con una politica monarchica e fedele al bandito che, da questo momento, si fa chiamare come il grande condottiero macedone Alessandro Magno.