Топ-100
Indietro

ⓘ Podenzana. Classificazione climatica: zona E, 2280 GG Diffusività atmosferica: media, Ibimet CNR 2002 Classificazione sismica: zona 2 sismicità medio-alta, Ordi ..




Podenzana
                                     

ⓘ Podenzana

  • Classificazione climatica: zona E, 2280 GG
  • Diffusività atmosferica: media, Ibimet CNR 2002
  • Classificazione sismica: zona 2 sismicità medio-alta, Ordinanza PCM 3274 del 20/03/2003
                                     

1. Storia

Fu marchesato indipendente solo dal 1536, sotto un ramo dei Malaspina di Lusuolo. Nel 1559 contava 110 famiglie residenti. Dal 1710 è unito al marchesato di Aulla fino alla sua soppressione nel 1797.

                                     

2. Monumenti e luoghi dinteresse

Architetture religiose

  • Torre Malaspiniana al Prato
  • Parco del Gaggio in località Gaggio
  • Necropoli di Genicciola
  • Chiesa di San Giacomo e San Cristoforo in località Chiesa Podenzana
  • Chiesa di San Rocco in località Chiesa di Montedivalli
  • Pieve di SantAndrea a Montedivalli
  • Santuario della Madonna della Neve al Gaggio
  • Oratorio di Metti
                                     

3.1. Geografia antropica Frazioni

Il comune di Podenzana si divide in due centri principali: Podenzana, che rappresenta il capoluogo, e Montedivalli, che risulta essere lunica frazione del comune. Lareale di Montedivalli è in realtà unexclave del territorio del comune di Podenzana, dalla quale è separato attraverso il territorio dei comuni di Bolano e di Tresana.

Ognuno dei due centri è diviso in un certo numero di località, nessuna delle quali si chiama Podenzana o Montedivalli. Le principali località del comprensorio di Podenzana sono: Bagni, Barco, Bolignola, Bora, Capanna Battia, Campo, Calcinara, Casalina, Ceresedo, Chiesa, Cerghiraro, Cospedo, Cuncia, Faito, Ficaro, La Costa, Laghi, Lagneda, Logo, Loppiedo, Metti, Montale, Montalini, Novegino, Oliveto, Posticcio, Segalaro, Serracanda, Sescafale, Villa Argentina.

Le principali località del comprensorio di Montedivalli sono: Boschetto, Casa Borsi, Fogana, Pagliadiccio, Pianello, Genicciola, Al Piano, SantAndrea, Serralta, Taria, Tongara, Prato, Serra, Croce, Vaggi, Murà, Casa Malone, Casa Magrino, Colombiera, Fontanella, Chiesa, Casa Sommo, Casa Manò.



                                     

4. Economia

Un prodotto tipico di Podenzana è il panigaccio, qui nato e prodotto agroalimentare tradizionale italiano. Inoltre, nel suo territorio si produce il vino DOP Colli di Luni.

                                     

5. Sport

Calcio

La squadra locale di calcio è lAtletico Podenzana e milita in Seconda Categoria.

Pallavolo

A Podenzana cè una squadra di pallavolo femminile: il Podenzana Volley che milita in Serie D ligure. Il Podenzana Volley gioca nel palazzetto dello sport di Barbarasco.

Infrastrutture

Il campo sportivo comunale è il "Panigaccio", con una capienza di circa 300 spettatori.

                                     
  • Massimo Podenzana Massimo Podenzana su sitodelciclismo.net, de Wielersite. DE, EN, IT, NL Massimo Podenzana su cyclebase.nl. FR Massimo Podenzana su
  • 820286 Il Museo civico etnografico Giovanni Podenzana ha sede alla Spezia. Il Museo etnografico G. Podenzana della Spezia si trova in via del Prione 156
  • ligure dove prendono il nome di Panigazzi, ed hanno i natali nel monte di Podenzana e di Bolano, nel comune toscano è stato costituito un consorzio tra i
  • Germano è la parrocchiale di Podenzano in provincia di Piacenza e diocesi di Piacenza - Bobbio. La primitiva pieve di Podenzano venne fondata in epoca romana
  • a Chianciano Terme e arrivo ad Arezzo. Fu vinto dall italiano Massimo Podenzana della Brescialat - Fago davanti ai suoi connazionali Denis Zanette e Alberto
  • una anche nell edizione 1988 della Corsa rosa con il gregario Massimo Podenzana che vestì di rosa per nove giorni. A fine 1989 la squadra venne sciolta
  • percorso in 5h18 54 precedendo gli italiani Daniele Nardello e Massimo Podenzana Paolo Mannini a cura di Giro dell Appennino 1997, su Museodelciclismo
  • Neve al Gaggio è un edificio sacro che si trova in località Il Gaggio a Podenzana Venne edificato verso la fine del Seicento nel 1702 era già in rovina
  • 200 km, con partenza e arrivo a Larciano. Fu vinto dall italiano Massimo Podenzana della Mercatone Uno - Bianchi davanti ai suoi connazionali Danilo Di Luca
  • del Giro d Italia e due successi ai campionati italiani con Massimo Podenzana A livello di squadra, ha vinto la classifica dell Europe Tour 2005 e
  • Fosdinovo, Licciana Nardi, Massa, Montignoso, Mulazzo, Pietrasanta, Podenzana Pontremoli, Seravezza, Stazzema, Tresana, Villafranca in Lunigiana e
  • Centurione dai feudi aullesi, che furono assegnati ad Alessandro Malaspina di Podenzana Il 24 dicembre 1733, durante la guerra di successione polacca, fu conquistata