Топ-100
Indietro

ⓘ Club Africain. Il Club Africain, noto come CA e informalmente come Ifriqi o El club, è una società polisportiva tunisina con sede nella capitale Tunisi, conosci ..




Club Africain
                                     

ⓘ Club Africain

Il Club Africain, noto come CA e informalmente come Ifriqi o El club, è una società polisportiva tunisina con sede nella capitale Tunisi, conosciuta principalmente per la sua sezione calcistica, che milita nella massima serie tunisina. Comprende anche sezioni di pallamano e pallacanestro.

Fondata nel 1920, la sezione calcistica del Club Africain è una delle grandi squadre di Tunisia insieme allEspérance Sportive de Tunis, con cui vive unaccesa rivalità. A livello nazionale vanta la vittoria di 13 campionati tunisini, 13 Coppe di Tunisia e 3 Supercoppe di Tunisia, mentre in ambito internazionale si è aggiudicato una CAF Champions League, una Champions League araba e una Coppa dei Campioni afro-asiatica.

Il club, i cui colori sociali sono il bianco e il rosso, disputa il derby di Tunisi con lEspérance.

                                     

1. Storia

Il sodalizio iniziò le proprie attività nel 1919 con il nome di Club islamique africain, nome malvisto dalle autorità francesi. Il 4 ottobre 1920 nacque quindi ufficialmente il Club africain, prosecuzione naturale dello Stade africain, associazione fondata nel 1915 e sciolta nel 1918. Di questa squadra il Club Africain conservò colori sociali, parte del nome e parte della rosa, tra cui il calciatore Mohamed Soudani, che fu anche il primo presidente del nuovo sodalizio. La riunione costitutiva del nuovo club si tenne in un caffè a Bab Jedid, nella medina di Tunisi, mentre la prima sede sociale era situata in Rue du Morkadh. Per acconsentire alla registrazione del club le autorità francesi imposero un presidente di nazionalità francese, il rosso e il bianco come colori sociali e la rinuncia allemblema nazionale mezzaluna e stella. Si trattava, dunque, di convincere i soci del club a rimanere lontani da qualsiasi riferimento alla bandiera nazionale e allidentità tunisina, ma i soci respinsero categoricamente le richieste, specialmente la prima, e ottennero che alla presidenza ascendesse un tunisino e che sulla maglietta ci fosse lo stemma della Tunisia. Il primo presidente fu Bachir Mustapha Ben.

Malgrado linizio pieno di ostacoli, la squadra si affermò ben presto come compagine dalla forte caratterizzazione anti-coloniale. In questo periodo, nonostante le modeste capacità economiche le restrizioni legali, contribuì allo sviluppo della cultura nazionale tunisina, attivandosi anche in altri ambiti quale quello teatrale con la costruzione, negli anni 30, di un proprio teatro, sede delle prime manifestazioni ricreative e artistiche. Negli anni 30 fu anche concesso lingresso gratuito alle donne a teatro.

Nel 1937 il club fece il proprio ingresso nella massima divisione nazionale. Vinse il primo campionato nel 1946-1947 grazie al pareggio senza reti nella partita dell11 maggio 1947 contro lEspérance di Tunisi, valida per lultima giornata. Nel 1947-1948 bissò il successo, prevalendo sullÉtoile du Sahel. Partecipò dunque alla Coppa dei Campioni dellAfrica del nord, ma fu sconfitta dai grandi club algerini e marocchini, allepoca egemoni nella zona.

Con la fondazione e lascesa del Club Sportif de Hammam Lif CSHL il Club Africain visse annate difficili segnate da insuccessi. Nel 1956, con lindipendenza della Tunisia, la squadra raggiunse per la prima volta la finale della coppa nazionale, dove fu sconfitta per 3-1 dallo Stade Tunisien, e terminò in quella stagione il campionato al terzo posto, a otto punti dallHammam Lif. Lanno dopo, con sole nove vittorie in ventidue incontri, fu quarto. Nel 1957-1958 si concluse con un deludente sesto posto, risultato che spinse la dirigenza ad ingaggiare lallenatore Fabio Roccheggiani.

                                     

2.1. Palmarès Competizioni nazionali

  • Campionato tunisino: 13
1946-1947, 1947-1948, 1963-1964, 1966-1967, 1972-1973, 1973-1974, 1978-1979, 1979-1980, 1989-1990, 1991-1992, 1995-1996, 2007-2008, 2014-2015
  • Coppa di Tunisia: 13
1964-1965, 1966-1967, 1967-1968, 1968-1969, 1969-1970, 1971-1972, 1972-1973, 1975-1976, 1991-1992, 1997-1998, 1999-2000, 2016-2017, 2017-2018
  • Supercoppa di Tunisia: 3
1968, 1970, 1979
                                     

2.2. Palmarès Altri piazzamenti

  • Campionato tunisino
Secondo posto: 1964-1965, 1967-1968, 1968-1969, 1969-1970, 1970-1971, 1971-1972, 1974-1975, 1976-1977, 1977-1978, 1980-1981, 1981-1982, 1982-1983, 1984-1985, 1986-1987, 1988-1989, 1990-1991, 1997-1998, 2006-2007, 2008-2009, 2009-2010, 2017-2018 Terzo posto: 1955-1956, 1993-1994, 2000-2001, 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004, 2004-2005, 2005-2006, 2016-2017
  • Coppa di Tunisia
Finalista: 1955-1956, 1962-1963, 1973-1974, 1979-1980, 1981-1982, 1984-1985, 1985-1986, 1987-1988, 1988-1989, 1998-1999, 2002-2003, 2005-2006, 2015-2016
  • Coppa delle Coppe CAF
Finalista: 1990, 1999 Semifinalista: 2001
  • Coppa CAF
Semifinalista: 2003
  • Champions League araba
Finalista: 1988, 2002
  • Supercoppa araba
Finalista: 1998
  • Coppa della Confederazione CAF
Finalista: 2011 Semifinalista: 2017