Топ-100
Indietro

ⓘ Prato allo Stelvio è un comune italiano di 3 603 abitanti della Val Venosta nella provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige. È inoltre un comune merc ..




Prato allo Stelvio
                                     

ⓘ Prato allo Stelvio

Prato allo Stelvio è un comune italiano di 3 603 abitanti della Val Venosta nella provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige. È inoltre un comune mercato.

                                     

1. Geografia fisica

Il comune di Prato allo Stelvio conta circa 3.700 abitanti, suddivisi tra le frazioni di Prato capoluogo che comprende la località Agumes e Montechiaro Lichtenberg.

Benché il nome" Prato allo Stelvio” possa far supporre che la località si trovi nelle immediate vicinanze del passo dello Stelvio, essa sorge 20 chilometri più a valle, ad unaltitudine di 915 metri s.l.m., sul fondovalle della Val Venosta.

Non a caso larga parte del territorio comunale di Prato allo Stelvio è compresa nel parco nazionale dello Stelvio: si pensi alla natura incontaminata delle pendici del Gruppo dellOrtles ed al selvaggio ambiente protetto del delta fluviale del torrente Solda alla confluenza con lAdige - la cosiddetta "Arena di Prato" Prader Sand - che ospita una varia e rara avifauna.

                                     

2. Origini del nome

Il toponimo è attestato come "Prada" nel 1187 e deriva dal nome latino prata "prati". Nel 1953 il nome fu cambiato in Prato Venosta, salvo poi tornare al nome precedente nel giro di un anno.

                                     

3. Storia

Stemma

Lo stemma mostra tre spighe di grano dorate, che fuoriescono da un campo rosso, sullo sfondo azzurro del cielo. Il grano simboleggia limportanza rivestita dalla cerealicoltura nelleconomia locale. Lo stemma è stato adottato nel 1969.

                                     

4. Cultura

Luoghi dinteresse

Presso la frazione di Montechiaro sorgono le rovine del castel Montechiaro Burgruine Lichtenberg, antico castello del 1200.

Il Centro visite Aquaprad, moderna struttura museale nel centro del paese, dedicato alla conoscenza della fauna ittica e degli ambienti acquatici della Provincia di Bolzano, al suo interno siu possono ammirare 13 grandi acquari con la fauna ittica altoatesina.