Топ-100
Indietro

ⓘ Antonimina è un comune italiano di 1 264 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria, in Calabria. La fondazione del paese risale al 1400 circa e rive ..




Antonimina
                                     

ⓘ Antonimina

Antonimina è un comune italiano di 1 264 abitanti della città metropolitana di Reggio Calabria, in Calabria.

La fondazione del paese risale al 1400 circa e riveste una certa importanza per le sorgenti di acque clorurate, largamente utilizzate presso le omonime Terme a scopi curativi. Il comune si trova a circa 8.5 km da Locri.

                                     

1. Geografia fisica

Il territorio del comune si inserisce nel Parco nazionale dellAspromonte.

Il rilievo montuoso più in evidenza è il monte San Pietro, chiamato anche Tre Pizzi per le caratteristiche tre guglie. Misura 708 m s.l.m.

Giacimenti di lignite picea e di solfato di bario si trovano in località Saramico. In passato furono oggetto di attività estrattiva.

Sono presenti sorgenti termali, utilizzate nel locale stabilimento idroterapico.

                                     

2. Terme

Le acque, note come "Acque sante locresi", erano già conosciute per le loro proprietà curative fin dallantichità. Le acque, batteriologicamente pure, vengono classificate come acque termominerali, isotoniche e leggermente sulfuree, salso-solfato-alcaline con tracce di iodio, isotoniche e lievemente ipotoniche. Lacqua sgorga a 35º ed è utilizzata per varie tipologie di malattie costituzionali, quali ad esempio la cura della sterilità femminile, per malattie dellapparato respiratorio e circolatorio. La costruzione dellattuale struttura termale risale al 1870 e propone anche cure estetiche, come idromassaggi e massaggi. Le acque delle sorgenti, oggi vengono utilizzate per bagni in piscina e in vasca, per aerosol e fanghi. La moderna struttura termale, inoltre, è affiancata da tre importanti strutture mediche:

  • il Centro diagnostico di Traumatologia,
  • il Centro diagnostico di Cardiologia.
  • il Centro diagnostico di Otorinolaringoiatria,

Oltre ai centri specializzati e alle terme, si trovano anche strutture ricreative, come campi da tennis, calcetto, bocce, basket, pallavolo, equitazione, dancing e discoteche.

                                     
  • costretto ad abbandonarlo proprio in cima. Antonimina Ciminà Aspromonte Comune di Antonimina su comune. antonimina rc.it. Comune di Ciminà, su comune.cimina
  • È formato dal territorio di 63 comuni: Africo, Agnana Calabra, Anoia, Antonimina Ardore, Benestare, Bianco, Bivongi, Bovalino, Camini, Canolo, Caraffa
  • Locri, Siderno. Vallata del Condojanni e del Portigliola 120 km² : Antonimina Ardore, Ciminà, Portigliola, Sant Ilario dello Ionio. Vallata del Bonamico
  • Locri. I comuni compresi nel distretto sono: Africo, Agnana Calabra, Antonimina Ardore, Benestare, Bianco, Bivongi, Bovalino, Brancaleone, Bruzzano Zeffirio
  • È formato dal territorio di 92 comuni: Africo, Agnana Calabra, Anoia, Antonimina Ardore, Bagaladi, Bagnara Calabra, Benestare, Bianco, Bivongi, Bova
  • Antonino Monteleone Antonimina 14 marzo 1939 è un medico e politico italiano, senatore dal 1994 al 2001. È stato senatore nella XII e XIII legislatura
  • di Reggio Calabria, i seguenti 96 comuni: Africo Agnana Calabra Anoia Antonimina Ardore Bagaladi Bagnara Calabra Benestare Bianco Bivongi Bova Bova Marina
  • Caulonia Caulonia Placanica Roccella Ionica mandamento IV di Gerace Antonimina Canolo Ciminà Gerace Portigliola Sant Ilario dello Ionio mandamento
  • dei Cataldo con una fortissima presenza anche a Portigliola, Gerace e Antonimina A Locri sono alleati con i Floccari. I Cordì nel resto d Italia sono
  • rivali dei Cordì con una fortissima presenza anche a Portigliola, Gerace e Antonimina Le attività illecite che conducono, sono traffico di droga e armi, infiltrazione
  • Firmo, Mormanno, Orsomarso e Sant Agata di Esaro in provincia di Cosenza Antonimina Ardore, Cinquefrondi, Ferruzzano, Pellaro, Polistena, Roccella Ionica