Топ-100
Indietro

ⓘ Criminali cambogiani ..




                                               

Ta Mok

Ta Mok, letteralmente Nonno Mok, è stato un politico, rivoluzionario e militare cambogiano e fu lultimo leader degli khmer rossi. Il suo vero nome, a seconda delle fonti, viene riportato come Chhit Choeun, Ek Choeun, Oeung Choeun o Ung Choeun; veniva anche chiamato Fratello Numero 5 o Numero 15, secondo alcune fonti, Ta 15, Acha Choeun o Achar Choeun, Nguon Kang o Nhuon Kang o ancora Thieun Chhitle. Un ulteriore soprannome, "Il macellaio", gli venne assegnato a causa della sua efferatezza, che gli valse anche laccusa di crimini contro lumanità nel febbraio 2002.

                                               

Un soir après la guerre

Un soir apres la guerre è un film del 1998 diretto da Rithy Panh. Frutto di una coproduzione francese e cambogiana, il film presenta con un linguaggio cinematografico di impronta neorealista uno spaccato della realtà sociale della Cambogia allindomani della fine della guerra civile che perdurò dopo la fine del regime dei Khmer rossi sino alla seconda metà degli anni ottanta. Soggetto del film sono la tormentate vicende personali dei due protagonisti, Savannah e Srey Poeuv. Il film è stato incluso nella selezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 1998. La traduzione letterale del tit ...

                                               

Barrow Gang

I suoi componenti erano celebri fuorilegge, ladri e criminali attivi negli Stati Uniti Centrali durante la Grande depressione. I loro crimini erano conosciuti a livello nazionale. Catturarono anche lattenzione della stampa americana e dei suoi lettori, dai quali erano spesso definiti nemici pubblici del periodo. Anche se la banda rimase famosa per le rapine in banca, questi criminali preferivano solitamente rubare in piccoli negozi e distributori di benzina piuttosto che banche. Alla banda sono stati attribuiti numerosi omicidi, tra cui quelli di almeno nove agenti di polizia. I due compon ...

                                               

Comando Vermelho

Il Comando Vermelho è unorganizzazione criminale fondata nel 1969 nella prigione di Cândido Mendes, nellisola Ilha Grande. È nata come connessione di prigionieri comuni e militanti della Falange Vermelha che ha combattuto la dittatura militare. Durante lintero periodo degli anni 90 lorganizzazione criminale è stata la più forte di tutta Rio de Janeiro, ma oggi i principali capi sono stati arrestati o sono morti, perdendo potere. In ogni caso, riesce ancora a controllare parti della città. I rivali principali sono attualmente Il Terzo Commando Puro - Terceiro Comando Puro e gli Amici degli ...

                                               

Tanglewood Boys

I Tanglewood Boys sono unassociazione criminosa in ambito mafioso italo americana, nata a Yonkers, Stati Uniti dAmerica. Prende il nome dal centro commerciale che il gruppo frequentava, situato in una via di shopping, la Central Avenue, a Yonkers. I Tanglewood Boys hanno iniziato le loro attività criminose verso il 1970, e sono considerati collegati alla mafia italo-americana, in particolare con la famiglia criminale Lucchese. Anche la famiglia criminale Quattrocchi pare abbia reclutato sicari dai Tanglewood Boys. Tuttavia, la famiglia Quattrocchi è rimasta successivamente attiva solo con ...

                                               

Charlestown Mob

Con Charlestown Mob ci si riferisce ad alcuni malfattori originari dellIrlanda riuniti in ununica banda criminale che operava presso Charlestown, Massachusetts, che per molto tempo ha avuto diverse contese con membri connazionali della banda avversaria Winter Hill Gang, durante gli anni 60. Questa banda criminale fu capeggiata allinizio da Joseph Barboza ed in seguito dai Fratelli McLaughlin Bernie, Georgie e "Punchy" ed i loro soci: Stevie e Connie Hughes. Le varie guerre svoltesi a Boston ed a Somerville contro la Winter Hill Gang, furono quasi tutte condotte dal capo avversario dei Wint ...

                                               

Mullen Gang

Paul McGonagle: boss, morto nel novembre 1974; Spike OToole: membro, morto nel 1973; Mickie Dwyer: vice-boss; Roache Mullen: membro, deceduto. Donald McGonagle: vice-boss, fratello di Paul McGonagle, morto nel 1971; Tommy King: membro, morto nel 1975;Patrick Nee: boss; John McIntyre: membro, morto nel 1989;