Топ-100
Indietro

ⓘ Coming Out, film 1989. Berlino Est. Philipp, giovane insegnante, fa amicizia con la sua collega Tanja, e inizia con lei una relazione. Ma un vecchio amico di Ta ..




Coming Out (film 1989)
                                     

ⓘ Coming Out (film 1989)

English version: Coming Out (1989 film)

Berlino Est. Philipp, giovane insegnante, fa amicizia con la sua collega Tanja, e inizia con lei una relazione. Ma un vecchio amico di Tanja, Jakob, che lei chiama affettuosamente Redford, le rivela che Philipp era stato un suo amore di gioventù. I genitori di Philipp si erano però opposti alla loro relazione, e per ringraziare Jakob di aver troncato i rapporti col loro figlio gli avevano regalato un set di compassi e una bicicletta.

Philipp, reincontrando Jakob, si ritrova in crisi, entra in un bar gay, dove si ubriaca fino a star male, e viene riportato a casa da due avventori, con uno dei quali, il giovane Matthias, fa conoscenza, e reincontrandolo davanti alla Schauspielhaus inizia una relazione anche con lui.

Philipp dovrebbe accettare il proprio orientamento sessuale, ma non ne ha la forza. La situazione esplode ad un concerto diretto da Daniel Barenboim alla Schauspielhaus, quando Matthias cercando Philipp lo trova con Tanja. Alla fine del film Philipp riesce ad accettare la propria omosessualità, nonostante le censure dellamministrazione scolastica.

                                     

1. Sfondo

  • Coming Out fu il primo film a tematica omosessuale nella Repubblica Democratica Tedesca, e il primo a rappresentare la xenofobia latente nella società tedesco-orientale
  • il film venne proiettato per la prima volta al cinema International di Berlino Est il 9 novembre 1989, giorno della caduta del Muro; per lampiezza del pubblico accorso, il film fu proiettato due volte, alle 19.30 e alle 22.00. Il ricevimento ufficiale si tenne alla birreria Zum Burgfrieden, dove erano state girate alcune scene, vicinissimo al valico di frontiera di Bornholmer Straße, che fu il primo ad essere aperto, alle 23.29.
  • il film poté essere realizzato grazie allimpegno di Heiner Carow, che insistette presso la DEFA per sette anni
                                     

2. Luoghi

La sequenza iniziale del film mostra un rapido viaggio dal quartiere di Mitte Alexanderplatz attraverso Prenzlauer Berg Schönhauser Allee a Pankow.

Alcune scene furono girate nei più noti luoghi di ritrovo per omosessuali di Berlino Est, come la fontana Märchenbrunnen nel Volkspark Friedrichshain o le birrerie Zum Burgfrieden chiusa nel 2000 e Schoppenstube a Prenzlauer Berg.

Il noto travestito Charlotte von Mahlsdorf compare in un cameo.

La scuola in cui insegna Philipp è lattuale Carl-von-Ossietzky-Gymnasium, nel quartiere di Pankow, e i suoi colleghi sono in parte i veri insegnanti della scuola. La scelta di questa location era stata contrastata, perché un anno prima alcuni studenti di quella scuola avevano criticato apertamente le parate militari della Nationale Volksarmee, con pesanti conseguenze.

Gli interni domestici furono girati nella casa di Lothar Bisky, allepoca direttore della scuola superiore di cinematografia di Babelsberg.

                                     

3. Riconoscimenti

Festival internazionale del cinema di Berlino 1990

  • nomination allOrso doro
  • Teddy Award nella categoria miglior film
  • Orso dargento

Festival cinematografico nazionale della RDT 1990, Karl-Marx-Stadt

  • Nationaler Filmpreis per la categoria miglior regia a Heiner Carow
  • Nationaler Filmpreis per la categoria miglior attore protagonista a Matthias Freihof

altri premi

  • Konrad-Wolf-Preis dell Akademie der Künste di Berlino
                                     

4. Colonna sonora

La colonna sonora del film non fu mai pubblicata, e anche nei titoli di coda non compare alcuna indicazione dei pezzi né degli interpreti. Può quindi essere ricostruita solo empiricamente:

  • Karsten Troyke – Meine Mutter ruft mich nicht
  • Silly – Schlohweißer Tag
  • City – Unter der Haut
  • Babylon – Dynamit
  • Chris Doerk – Kariert
  • Frank Schöbel – Wie ein Stern
  • Frank Schöbel – Gold in deinen Augen
                                     
  • Coming Out film del 1989 diretto da Heiner Carow Coming Out film del 2000 diretto da Kim Jee - woon Coming Out serie televisiva canadese Coming Out
  • Mankind, regia di Al Reinert Comic Book Confidential, regia di Ron Mann Coming Out regia di Ted Reed Cover Up - Sulle tracce dell assassino regia di Barbara
  • viele Träume 1986 Coming Out 1989 Zweiradshow - cortometraggio documentario 1989 Die Verfehlung 1991 Begräbnis einer Gräfin - film TV 1991 Vater
  • Maxim - Gorki - Theater. Divenne noto nel 1989 con il ruolo da protagonista nel film Coming Out di Heiner Carow, il primo film girato nella Repubblica Democratica
  • Tucker: The Man and His Dream Deborah Nadoolman - Il principe cerca moglie Coming to America Patricia Norris - Intrigo a Hollywood Sunset Jane Robinson
  • It s All Coming Back to Me Now è una power ballad scritta da Jim Steinman, il quale fu ispirato dal romanzo Cime tempestose e dichiarò di essere stato
  • In Out è un film commedia del 1997 diretto da Frank Oz, è interpretata da Kevin Kline, Matt Dillon, Tom Selleck e Joan Cusack. Quest ultima ha ricevuto
  • sessualità, tuttavia ha aspettato a fare coming out in quanto non voleva sembrasse solo spinta dal tema del recente film Nell agosto del 2000 Sophie Ward e
  • Kurt Russel. Nel settembre 2017, all età di 72 anni, l attore ha fatto coming out dichiarando la propria omosessualità durante un intervista con il The