Топ-100
Indietro

ⓘ Ordine della libertà, Portogallo. La creazione dellOrdine della libertà è il risultato di un evento storico di enorme importanza per il Portogallo, la rivoluzio ..




Ordine della libertà (Portogallo)
                                     

ⓘ Ordine della libertà (Portogallo)

La creazione dellOrdine della libertà è il risultato di un evento storico di enorme importanza per il Portogallo, la rivoluzione del 25 aprile 1974. È stato creato con il chiaro obiettivo di ringraziare coloro che si sono distinti nella difesa degli ideali rivoluzionari più costosi.

Il decreto legge nº 709-A/76, del 4 ottobre, legge che stabilisce lOrdine, dichiara che lOrdine debba essere concesso "per premiare una serie di meriti civici notevoli: i cittadini nazionali o stranieri che si sono distinti per il loro amore per la libertà e la loro devozione alla causa dei diritti umani e della giustizia sociale, in particolare nella difesa degli ideali repubblicani e democratici."

È stato, quindi, creato un nuovo ordine, destinato a premiare i servizi rilevanti per la causa della democrazia e della libertà. Sono stati premiati con tale Ordine i militari che hanno portato alla Rivoluzione dei garofani e tanti personaggi che si sono distinti per la difesa dei diritti umani.

In una successiva legislazione organica sono state leggermente modificate le finalità dellOrdine della libertà, usato ora per premiare i valori della civiltà, della dignità umana e della libertà.

                                     

1. Classi

LOrdine dispone delle seguenti classi di benemerenza a dei post nominali qui indicati tra parentesi:

  • cavaliere CavL o DamL
  • grandufficiale GOL
  • commendatore ComL
  • gran croce GCL
  • gran collare GCollL
  • ufficiale OL
                                     

2. Insigniti notabili

  • Luiz Inácio Lula da Silva 17 ottobre 2003
  • Enrico di Lussemburgo 23 maggio 2017
  • Sergio Mattarella 6 dicembre 2017
  • António Mascarenhas Monteiro 15 aprile 1992
  • Mário Soares 29 agosto 1996
  • Václav Havel 20 febbraio 1991
  • Lech Wałęsa 18 agosto 1993
  • Juan Manuel Santos 13 novembre 2017
  • François Mitterrand 28 ottobre 1987
  • Felipe VI di Spagna 15 aprile 2018
  • Juan Carlos di Spagna 13 ottobre 1988
  • Miguel Trovoada 23 dicembre 1992
  • Fernando Henrique Cardoso 8 marzo 1996
  • Patricio Aylwin 27 aprile 1993
  • Kofi Annan 11 ottobre 2005