Топ-100
Indietro

ⓘ Marie-Thérèse de La Ferté-Imbault marchesa d’Étampes fu un personaggio molto noto della mondanità francese del XVIII secolo che con il suo salotto letterario ri ..




Marie-Thérèse de La Ferté-Imbault
                                     

ⓘ Marie-Thérèse de La Ferté-Imbault

Marie-Thérèse de La Ferté-Imbault marchesa d’Étampes fu un personaggio molto noto della mondanità francese del XVIII secolo che con il suo salotto letterario rivaleggiò con la madre Madame Geoffrin, famosa salottiera parigina.

                                     

1. Biografia

Marie-Thérèse era nata nel 1715 dal matrimonio tra François Geoffrin, ricco borghese a cui era stata affidata la gestione le conseguenti ricche rendite della "Manifacture royale des glaces" Industria reale dei vetri di Saint-Gobain, e Marie-Thérèse Rodet, orfana quindicenne di trentaquattro anni più giovane del marito. La vita di Marie-Thérèse fu tutta caratterizzata dalla ostilità nei confronti della madre dalla quale la separavano appena quattordici anni di differenza.

Secondo quanto racconta la figlia a sconvolgere i rapporti con la madre era stata la "passione per i gens desprit intellettuali" che questa aveva sviluppato frequentando il salotto di madame de Tencin e quando aveva cominciato ad allestirne uno proprio. Alla morte di madame Tencin nel 1749 madame Geoffrin ne aveva accolto gli intellettuali nel proprio salotto che, come scrisse Sainte-Beuve, era "il più completo, meglio organizzato e meglio amministrato del tempo", e che sarebbe stato per un lungo periodo il centro della vita culturale francese.

                                     

1.1. Biografia I dissidi famigliari

Il marito aveva inutilmente cercato di dissuadere la moglie da questa impresa che implicava la frequentazione anche di persone dalla incerta moralità, come quella della stessa Madame Tencin, ritenendo evidenti le "carenze morali di tutte quelle grandi menti, sul loro orgoglio, sullassenza di amicizia fra loro"

I continui litigi sullargomento avevano turbato la giovane Marie-Thérèse che "avendo esattamente il senza riuscire a trattenere le lacrime."

                                     

1.2. Biografia Una triste morte

Quando nel 1791 sopraggiunse la morte, Madame de La Ferté-Imbault, la regina dei Lantulerus, aveva ormai perso da tempo la voglia di giocare e di criticare ferocemente i "philosophes" per batterli come allepoca della morte della madre. Avere lasciato a questi, ormai vittoriosi negli avvenimenti del 1789, libertà di parola negli Stati generali era, secondo la marchesa, una delle maggiori colpe della monarchia che aveva così distrutto se stessa.

Scriveva nel 28 settembre del 1790 che la fine del suo mondo, giunta con la Rivoluzione, era da addebitarsi alla miope politica de "i ministri del regno di Luigi XV e quelli del regno di Luigi XVI, non avendo fatto uso alcuno della Ragione nel loro modo di governare, hanno dato, come si vede, la possibilità a tutti i sediziosi di armarsi e di coalizzarsi per distruggere la monarchia francese".

                                     
  • tennista spagnola Marie - Thérèse d Alverny, storica e bibliotecaria francese Marie - Thérèse de La Ferté - Imbault salottiera francese Marie - Thérèse Nadig, sciatrice
  • polonaise de l Institut d études slaves, Paris, 1934. Maurice Hamon, Madame Geoffrin, Éditions Fayard, Paris, 2010 Illuminismo Madame de La Ferté - Imbault Madame
  • aprile - Marie - Thérèse de La Ferté - Imbault 1791 23 aprile - Johann Friedrich Doles, compositore tedesco 1797 28 aprile - Joaquín Diego de Zúñiga
  • musicista e avvocato statunitense n. 1737 15 maggio - Marie - Thérèse de La Ferté - Imbault n. 1715 23 maggio - Pëtr Nikitič Trubeckoj, politico e scrittore
  • Manon Roland Marie du Deffand Mme de Tencin, baronessa de Saint - Martin de l Ile de Ré Marie - Thérèse Geoffrin Marie - Thérèse de La Ferté - Imbault marchesa d Étampes
  • aprile - Marie - Thérèse de La Ferté - Imbault 1791 23 aprile - Johann Friedrich Doles, compositore tedesco 1797 28 aprile - Joaquín Diego de Zúñiga