Топ-100
Indietro

ⓘ Mystikos. Il mystikos era unimportante carica nella cancelleria imperiale bizantina dal IX al XV secolo. Il suo ruolo iniziale è poco chiaro ed era probabilment ..




Mystikos
                                     

ⓘ Mystikos

Il mystikos era unimportante carica nella cancelleria imperiale bizantina dal IX al XV secolo. Il suo ruolo iniziale è poco chiaro ed era probabilmente il segretario privato dellimperatore bizantino. Nel tempo lufficio previde anche lesercizio di funzioni giurisdizionali. Divenne un importante funzionario fiscale nel periodo dei Comneni, ed è rimasto uno dei più alti ranghi degli uffici statali nel periodo dei Paleologi.

                                     

1. Storia e funzioni

La funzione venne istituita nel regno di Basilio I il Macedone r. 867–886, quando venne affidata a Leo Choirosphaktes. Loriginaria funzione della carica non è nota. Franz Dölger scrisse che il mystikos era il segretario privato dellimperatore bizantino, mentre Nicolaos Oikonomides lo considerò come un giudice.

A causa della vicinanza con gli imperatori, le persone che ricoprirono lincarico ebbero grande potere. Già sotto limperatore Leone VI il Saggio r. 886–912, divenne mystikos il patriarca di Costantinopoli Nicola I Mistico. Godendo della fiducia degli imperatori bizantini, i mystikoi occuparono varie cariche importanti: a volte esercitarono le funzioni di protasekretis, mansioni diverse di autorità giudiziarie e spesso furono capo degli appartamenti privati imperiali koiton. Lincarico salì alla ribalta soprattutto sotto limperatore Manuele I Comneno r. 1143-1180, quando il mystikos fu incaricato della gestione del palazzo imperiale e del tesoro dellimperatore bizantino, controllando così non solo il flusso degli stipendi ai vari funzionari imperiali, ma anche il patrocinio le donazioni dalle casse imperiali alla Chiesa. Lufficio rimase importante nel XIII secolo: almeno uno di coloro che vennero nominati, giunsero al rango di pansebastos. Le loro funzioni, comunque non sono molto chiare. Lufficio rimase in essere fino alla fine dellImpero bizantino nel XV secolo.

                                     

2. Incarichi derivati

Nel X e XI secolo, diversi incarichi erano definiti mystikos. Il prōtomystikos in greco πρωτομυστικός, "primo mystikos veniva indicato nel 1057 primo giudice. Inoltre, i posti di mystographos in greco: μυστογράφος e mystolektēs in greco: μυστολέκτης sono spesso incisi negli stemmi. Il primo si trova intorno al 911/912 e la posizione venne probabilmente abolita dallimperatore Alessio I Comneno r. 1081-1118 intorno al 1100. Egli era forse lassistente del mystikos, dal momento che lo seguiva a destra secondo quanto riportato in Escorial Taktikon del 975, e una coppia di timbri indicano il suo incarico come quello di notaio e ufficiale giudiziario. Lincarico del mystolektes è chiaramente indicato in sigilli dellXI e XII secolo. Insieme ad incarichi notarili e giudiziari, i suoi titolari sono indicati come attivi allinterno della stessa corte.