Топ-100
Indietro

ⓘ Super Rugby 2012. Il Super Rugby 2012 fu la 17ª edizione del Super Rugby SANZAR, torneo professionistico di rugby a 15 che si disputa su base annuale tra squadr ..




Super Rugby 2012
                                     

ⓘ Super Rugby 2012

Il Super Rugby 2012 fu la 17ª edizione del Super Rugby SANZAR, torneo professionistico di rugby a 15 che si disputa su base annuale tra squadre di club delle federazioni australiana, neozelandese e sudafricana.

Composta interamente di franchise, si tenne tra febbraio e agosto 2012.

Articolata su tre conference di 5 squadre per Paese, la formula, analoga a quella della stagione precedente, prevedeva che ogni squadra giocasse contro tutte quelle del suo Paese in gare di andata e ritorno 8 incontri, quattro incontri interni contro altrettante squadre di una delle altre due conference e quattro esterni presso le squadre dellaltra conference, per un totale di 16 incontri; le squadre qualificate ai playoff erano le prime classificate di ogni conference più le tre squadre con il migliore punteggio indipendentemente dalla conference, con un seeding da 1 a 3 le prime e da 4 a 6 le altre, sempre in ragione del punteggio. La finale, disputata in casa degli Chiefs Hamilton, Nuova Zelanda, vide questi ultimi prevalere sui sudafricani Sharks 37-6 e iscrivere per la prima volta il loro nome sullalbo doro del torneo.

Ledizione 2012 del Super Rugby fu anche la prima in cui una squadra dovette fronteggiare lesclusione dal torneo per demerito: avendo, infatti, la Federazione sudafricana concesso la licenza a una nuova franchise, i Southern Kings, ha contestualmente stabilito che a partire dalledizione in oggetto la squadra della conference sudafricana classificatasi ultima non si qualifica per ledizione successiva, demandando a partire dal 2013 la qualificazione a uno spareggio tra la squadra esclusa e lultima classificata tra le sudafricane.