Топ-100
Indietro

ⓘ Athletic Club Sparta Praha fotbal 2006-2007. Lo Sparta Praga coglie una storica doppietta vincendo campionato e coppa nazionale: in questultima competizione esc ..




                                     

ⓘ Athletic Club Sparta Praha fotbal 2006-2007

Lo Sparta Praga coglie una storica doppietta vincendo campionato e coppa nazionale: in questultima competizione esclude Dvur Králové 2-5, Dosta Bystrc-Kníničky 0-6, Břeclav 0-2, Marila Příbram 1-2, Tescoma Zlín 1-2 e lo Jablonec in finale per 1-2.

In Coppa UEFA i cechi eliminano lHearts ai preliminari accedendo alla fase a gironi: inseriti nel gruppo F, comprendente Ajax, Austria Vienna, Espanyol e Zulte Waregem, perdono a Praga contro lEspanyol 0-2, pareggiano in casa contro lAjax 0-0, perdono a Waregem 3-1 e vincono a Vienna 0-1. Il girone è concluso al quarto posto il che stabilisce leliminazione dei praghesi dal torneo.

                                     

1. Calciomercato

Vengono ceduti Zlámal in prestito al Tescoma Zlín, Hanek Slovan Bratislava, Žižka Dynamo České Budějovice, Lukáš Teplice, Poláček al Mladá Boleslav per 600 mila euro, Loučka Jablonec, Herzan Lecce, Hašek Marila Příbram, Sivok allUdinese per 2 milioni di euro, Jeslínek in prestito alla Dynamo České Budějovice e nel gennaio del 2007 Lustrinelli al Lucerna per 250 mila euro.

Vengono acquistati Pavek, Zich, Kopic Vysočina Jihlava, Homola ritorna dal prestito al Malatyaspor ma viene venduto allo Jablonec nel gennaio del 2007, Ančic in prestito dallo Slovan Liberec, Horváth Vissel Kobe, Hušek inizialmente in prestito dallo Jablonec, nel gennaio del 2007 viene acquistato definitivamente per 200 mila euro, Jungr, Sylvestre Barcellona, Nádenícek, Jun in prestito dal Trabzonspor, Rezek Viktoria Plzeň e nel gennaio del 2007 Mares dallo Zenit per 500 mila euro, Barreyro Boca Juniors, Kulič dal Mladá Boleslav per 300 mila euro e Kučera Jablonec.