Топ-100
Indietro

ⓘ Esploratori austro-ungarici ..




                                               

SMS Saida

Lo SMS Saida fu un esploratore della K.u.k. Kriegsmarine austro-ungarica, entrato in servizio il 1º agosto 1914 come prima unità della classe Helgoland. Lunità fu attiva nellambito delle operazioni navali nel mare Adriatico durante la prima guerra mondiale, prendendo parte in particolare alla battaglia del Canale dOtranto nel maggio 1917; alla fine della guerra fu trasferita alla Regia Marina italiana come riparazione per i danni di guerra, assumendo il nome di Venezia e rimanendo in servizio fino alla radiazione l11 marzo 1937.

                                               

SMS Helgoland (1912)

Lo SMS Helgoland fu un esploratore della k.u.k. Kriegsmarine austro-ungarica, entrato in servizio il 5 settembre 1914 come seconda unità della omonima classe. Lunità fu molto attiva nellambito delle operazioni navali nel mare Adriatico durante la prima guerra mondiale, prendendo parte in particolare alla battaglia del Canale dOtranto nel maggio 1917; alla fine della guerra fu trasferita alla Regia Marina italiana come riparazione per i danni di guerra, assumendo il nome di Brindisi e rimanendo in servizio fino alla radiazione l11 marzo 1937.

                                               

Rosolino Pilo (cacciatorpediniere)

Il 6 agosto 1915, pochi mesi dopo lingresso dellItalia nella prima guerra mondiale, il Pilo danneggiò il sommergibile austro-tedesco U 12 al largo di Venezia. Il 29 dicembre 1915 il Pilo prese parte ad uno scontro navale divenuto poi noto come battaglia di Durazzo, e conclusosi con laffondamento su mine di due cacciatorpediniere austroungarici Lika e Triglaw e con il non grave danneggiamento, in uno scontro a fuoco, di alcuni esploratori italiani, inglesi ed austriaci. Il Mosto non ebbe un ruolo rilevante nello scontro. Il 23 febbraio 1916 il Pilo, il cacciatorpediniere francese Casque e l ...

                                               

SMS Triglav (cacciatorpediniere 1917)

Lo SMS Triglav è stato un cacciatorpediniere appartenente alla k.u.k. Kriegsmarine, prima ed eponima unità della classe Ersatz Triglav che era nata dalla doppia esigenza di ripianare le perdite patite dalla precedente e molto simile classe Tátra e di immettere in servizio altri moderni cacciatorpediniere. Ebbe una parte modesta nellultimo anno della prima guerra mondiale e, in seguito alla sconfitta dellImpero austro-ungarico, fu ceduto alla Regia Marina che lo ribattezzò Grado. Alla fine degli anni venti fu declassato a torpediniera.

                                               

Ardito (cacciatorpediniere 1913)

Allentrata dellItalia nella prima guerra mondiale l’ Ardito faceva parte, con i cacciatorpediniere Audace, Animoso, Ardente e Francesco Nullo, della I Squadriglia Cacciatorpediniere, di base a Brindisi. Comandava lunità il capitano di corvetta Caccia. Il giorno stesso della dichiarazione di guerra, il 24 maggio 1915, Ardito, Animoso ed Audace effettuarono una missione antisommergibile nel golfo del Drin e successivamente al largo di Cattaro. Il 9 giugno 1915 lunità scortò, insieme ai cacciatorpediniere Indomito, Intrepido, Impetuoso, Irrequieto, Insidioso, Animoso, Ardente, Audace ed alles ...

                                               

Guglielmo Pepe (esploratore)

In origine larmamento dellunità avrebbe dovuto essere composto da 4 pezzi da 102 mm ed 8 tubi lanciasiluri da 450 mm, ma durante la costruzione furono apportate le modifiche che risultarono nellarmamento che lunità ebbe poi al momento dellentrata in servizio. Nel corso della prima guerra mondiale la nave fu impiegata soprattutto in missioni di" guerriglia marittima”, dapprima nellAlto Adriatico e poi nellAdriatico meridionale. Il 30 dicembre 1915 il Pepe prese base a Venezia e compose, insieme ai gemelli Poerio e Rossarol, il II Gruppo Esploratori della IV Divisione Navale. Il 3 maggio 191 ...