Топ-100
Indietro

ⓘ Mustafa III. Figlio del sultano Ahmed III 1703-1730, Mustafa III fu un sovrano energico e intelligente e cercò di modernizzare lesercito e lapparato statale del ..




Mustafa III
                                     

ⓘ Mustafa III

Figlio del sultano Ahmed III 1703-1730, Mustafa III fu un sovrano energico e intelligente e cercò di modernizzare lesercito e lapparato statale dellimpero, per riportarlo ai livelli delle potenze dellEuropa occidentale. Limpero ottomano era però entrato in una fase di decadenza inarrestabile e qualsiasi tentativo di riforma si rivelava inutile e insufficiente: inoltre, i potenti giannizzeri e gli imam si opponevano a riforme nellamministrazione statale ed erano sempre pronti a minacciare rivolte. Mustafa III si assicurò tuttavia i servizi di generali stranieri per avviare una riforma della fanteria e dellartiglieria dellesercito. Il sultano istituì inoltre Accademie per la matematica, la navigazione le scienze, e fece erigere la moschea Laleli camii.

Ben consapevole della propria debolezza militare, Mustafa III evitò con ogni mezzo la guerra e si rivelò quindi impossibilitato ad impedire lannessione della Crimea da parte della Russia di Caterina II 1762-1796. Tuttavia questa azione, assieme alla successiva aggressione russa in Polonia, costrinse Mustafa III a dichiarare guerra nel 1768, pochi anni prima della sua morte, avvenuta nel 1774. Gli succedette il fratello Abdul Hamid I.

                                     

1. Vita personale

Mustafa sposò Valide Sultan Mihrisah Mihr-i shah, originaria di Genova, dalla quale ebbe due figli: Selim, figlio di Mihrisah Mihr-i shah e Mohammed. Egli ebbe anche cinque figlie femmine, tra le quali ricordiamo Hatice Sultan.

Eccellente poeta dotato di una vasta cultura, Mustafà scrisse sotto lo pseudonimo di "Cihangir". Uno dei suoi più importanti poemi è il seguente: