Топ-100
Indietro

ⓘ Accusa del sangue. L accusa del sangue è unaccusa antisemita diffusa sin dallXI secolo, secondo la quale alcuni gruppi esoterici di ebrei berrebbero sangue infa ..




Accusa del sangue
                                     

ⓘ Accusa del sangue

L accusa del sangue è unaccusa antisemita diffusa sin dallXI secolo, secondo la quale alcuni gruppi esoterici di ebrei berrebbero sangue infantile adrenalinizzato o, in altri casi, consumerebbero carne umana per compiere rituali di magia nera in onore di Moloch.

                                     

1. Storia

Laccusa è stata usata nel corso della storia, fino a tempi recenti vedi il pogrom di Kielce del 1946, per sfruttare lemozione popolare e i sentimenti antisemiti, sostenendo in diverse occasioni che bambini cristiani venivano rapiti e uccisi per poterne usare il sangue. In seguito a queste accuse era frequente il verificarsi di pogrom, con linciaggi e stermini di ebrei, o di processi. Lultimo processo basato sullaccusa del sangue fu celebrato a Kiev nel 1913 contro Menachem Mendel Teviev Beilis. In seguito laccusa del sangue fu usata dalla propaganda nazista. Un altro esempio delluso dellaccusa del sangue per scopi politici e sociali è accaduto nella Seconda Repubblica di Polonia, in cui lassociazione studentesca polacca nella facoltà di medicina chiese di non permettere agli studenti di medicina appartenenti alla religione ebraica di partecipare alle lezioni di anatomia in cui venivano esaminati cadaveri di cristiani.

Largomento è stato più recentemente ripreso per la pubblicazione del contestato libro Pasque di sangue del figlio dellex-Rabbino Capo di Roma, Ariel Toaff docente delluniversità Bar Ilan. Lautore dopo le polemiche suscitate le numerose recensioni negative in ambito accademico, decise il ritiro dal commercio del libro poi ripubblicato con una seconda edizione nel 2008, rivisto, corretto e ampliato. Il libro intendeva trattare largomento con metodo storico e analitico e non ascriveva genericamente al mondo giudaico la pratica dellomicidio rituale, ma esclusivamente a ebrei aschenaziti, vissuti tra lItalia settentrionale e la Germania meridionale. Numerosi sono gli storici e gli esperti, fra questi Massimo Introvigne, Diego Quaglioni, Adriano Prosperi che hanno duramente contestato il metodo le conclusioni di Toaff rilevando come il contenuto del libro non abbia portato alcuna prova che leghi gli omicidi rituali a componenti del mondo ebraico. Lo stesso Ariel Toaff nel suo libro parla apertamente di "ipotesi".

Il caso di Fulda, nel XIII secolo, è il primo episodio noto di accusa agli ebrei di omicidio rituale. Una commissione istituita da Federico II di Svevia, composta da ebrei convertiti al cristianesimo, affermò che il sangue è in abominio allebraismo. La Chiesa cattolica, che aveva beatificato Simonino di Trento, dopo il Concilio Vaticano II ha tolto dal martirologio questa celebrazione, riconoscendone la forte natura antisemita e lassenza di fondamento storico.

                                     

2. Contesto religioso

Nellebraismo tradizionale ogni corrente ortodossa attuale il sangue e la vita hanno un valore talmente alto e sacro da non poter essere tolti né consumati in nessuna circostanza e per nessuna ragione. La Casherut insieme di regole alimentari ebraiche, basato su numerosi passi della Torah prescrive che quando si macella un animale questo debba essere dissanguato completamente shechitah e che il sangue venga coperto con sabbia e segatura; le regole che riguardano la purezza della coppia impongono inoltre che la donna durante il suo ciclo dorma separata dal marito per evitare il contatto con il sangue. Ciò non esclude lutilizzo di sangue animale per scopi rituali. Il Talmud a partire dalla Mishnah che ne rappresenta il nucleo più importante contiene norme ed esempi che vietano il contatto con il sangue umano in modo categorico.

                                     
  • comunità ebraiche, e delle false e strumentali accuse di omicidio rituale le cosiddette accuse del sangue che ebbero notevole diffusione soprattutto
  • La richiesta del sangue è la maledizione pronunciata dal popolo ebraico sollevato dalle autorità giudaiche testimoniata dal Vangelo secondo Matteo Mt27
  • J Accuse Io accuso è il titolo dell editoriale scritto dal giornalista e scrittore francese Émile Zola in forma di lettera aperta al presidente
  • degli ebrei della città. L episodio fa parte delle accuse del sangue o Pasque di Sangue dal titolo del libro di Ariel Toaff, diffuse nel Medioevo e non
  • Louis - Delluc EN Rosso sangue su Internet Movie Database, IMDb.com. EN Rosso sangue su AllMovie, All Media Network. EN Rosso sangue su Rotten Tomatoes
  • sconosciuto n ignorato aiuto Antisemitismo Filosemitismo Accusa del sangue Domenico del Val Simonino di Trento Inquisizione Inquisizione spagnola Altri
  • ospedale ebraico il Besserabetz lanciò pretestuosamente la falsa accusa del sangue contro la comunità ebraica. I disordini iniziarono domenica 19 aprile
  • causa di una di queste accuse L ultima accusa registrata fu quella avvenuta a Bârlad in Romania nel 1836. L accusa del sangue un altro famoso canard
  • file su Sangue indiano EN Sangue indiano, su Internet Movie Database, IMDb.com. EN Sangue indiano, su AllMovie, All Media Network. EN Sangue indiano
  • Testimone d accusa Witness for the Prosecution è un film del 1957 diretto da Billy Wilder. È tratto dall omonima commedia di enorme successo di Agatha
  • Tra le teorie del complotto antisemita una delle più diffuse è, senza dubbio, l accusa rivolta agli ebrei, di controllare i media per convergere l opinione