Топ-100
Indietro

ⓘ Drammaturghi russi ..




                                               

Aleksandr Nikolaevič Afinogenov

Nei suoi drammi ha cercato di rappresentare drammaticamente i problemi culturali e politici della Russia sovietica, dapprima dedicandosi a tematiche legate al comunismo di guerra, poi aderendo al NEP Nuova politica economica ed infine al corso stalinista. Le sue opere risultarono vicine al realismo psicologico cecoviano e furono rappresentate con successo al Teatro statale accademico del dramma di San Pietroburgo. Tra le sue opere menzioniamo: La marmellata di lamponi Malinovoe varene, 1927; Compagno Jansin Tovarisc Jančin, 1927; Il sentiero del lupo Volčia tropa, 1927; Lo stravagante Čuda ...

                                               

Aleksei Nikolaevič Arbuzov

Aleksej Nikolaevič Arbuzov, in russo: Алексей Николаевич Арбузов?, è stato un drammaturgo russo. Nei suoi drammi ricostruì le speranze le inquitudini della gioventù dellUnione Sovietica.

                                               

Richard Brooks

Richard Brooks, nato Ruben Sax, è stato un regista, sceneggiatore, scrittore e produttore cinematografico statunitense.

                                               

William Gerhardie

William Alexander Gerhardie è stato uno scrittore e drammaturgo inglese. Gerhardie o Gerhardi: lo scrittore aggiunse la e da sé nel 1971 fu uno degli scrittori in lingua inglese più apprezzati negli anni 20. Le sue prime opere ricevettero il plauso di H. G. Wells, Evelyn Waugh e Graham Greene. Dal 1938 smise di pubblicare.

                                               

Natalja Alekseevna Romanova

Natalja Alekseevna Romanova, in russo: Ната́лья Алексе́евна?, fu una drammaturga russa, secondogenita dello zar Alessio e della sua seconda moglie, Natalja Kirillovna Naryškina, nonché sorella di Pietro il Grande.

                                               

Lev Aleksandrovič Mej

Lev Aleksandrovič Mej è stato un poeta e drammaturgo russo. Fu vicino agli slavofili della rivista Il moscovita, alla quale collaborò sino al 1853. Poeta di vasta cultura, notevole per delicato lirismo e raffinatezza di linguaggio, compose versi su temi biblici il poema Giuditta, 1855, su motivi classici e su temi antico-slavi, dove manifestò tutto il suo talento in rifacimenti e traduzioni in russo moderno di antiche byliny e canti storici e in drammi su vari episodi di storia russa, entrambi musicati da Nikolaj Rimskij-Korsakov).

                                     

ⓘ Drammaturghi russi

  • Questa categoria raccoglie le voci che trattano l argomento: Anton Čechov. Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene una categoria sull argomento
  • Questa categoria raccoglie le voci che trattano l argomento: Nikolaj Vasil evič Gogol Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene una
  • Questa categoria raccoglie le voci che trattano l argomento: Michail Afanas evič Bulgakov. Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene