Топ-100
Indietro

ⓘ Improvvisamente lestate scorsa, opera teatrale. Improvvisamente lestate scorsa è unopera teatrale di Tennessee Williams. Ebbe la prima ad Off-Broadway il 7 genn ..




Improvvisamente lestate scorsa (opera teatrale)
                                     

ⓘ Improvvisamente lestate scorsa (opera teatrale)

Improvvisamente lestate scorsa è unopera teatrale di Tennessee Williams. Ebbe la prima ad Off-Broadway il 7 gennaio 1958 come parte di uno spettacolo doppio assieme allaltra opera di Williams, Something Unspoken. La messa in scena complessiva delle due opere ebbe il titolo di Garden District, ma Improvvisamente lestate scorsa è stata successivamente messa in scena, di solito, da sola.

                                     

1. Trama

Il dramma ha come protagonista Catherine interpretata alla prima rappresentazione da Anne Meacham, una giovane donna che sembra impazzire dopo avere accompagnato suo cugino Sebastian in un viaggio in Europa, durante il quale egli era morto in circostanze misteriose. La madre di Sebastian cerca di occultare la verità a proposito dellomosessualità di suo figlio e sulla sua morte, in quanto vuole che Sebastian sia ricordato come un grande artista.

Minaccia quindi di lobotomizzare Catherine per le sue confuse affermazioni su Sebastian. Infine, sotto leffetto di un siero della verità, Catherine racconterà la truculenta storia della fine di Sebastian, smembrato e divorato da ragazzi indigeni da cui aveva cercato favori sessuali. In effetti, sia sua madre sia Catherine scelta come accompagnatrice in quanto la madre era ormai invecchiata erano per lui solo esche per attrarre giovani uomini.

                                     

2. Analisi

Come per molte delle opere di Williams, lopera attinge elementi dalla vita privata dellautore assieme ad altri del suo idolo, il poeta Hart Crane. Rose Williams, sorella dellautore, fu infatti costretta, dalle insistenze di una madre dominante, a sottoporsi ad una lobotomia

                                     

3. Adattamenti

Nel 1959 lopera ebbe un adattamento cinematografico per un film diretto da Joseph L. Mankiewicz, nel quale recitarono Elizabeth Taylor, Katharine Hepburn e Montgomery Clift. La sceneggiatura fu adattata da Gore Vidal e Williams stesso. Il film ricevette due nomination per lOscar per la Migliore Attrice Protagonista Katharine Hepburn, Migliore sceneggiatura. I codici di autoregolamentazione in vigore, noti come Codice Hays, costrinsero Vidal a togliere qualsiasi riferimento allomosessualità.

Gore Vidal narra, nel libro di Vito Russo Lo schermo velato e nel documentario che ne è stato tratto, che i movimenti di censura di quei tempi, specialmente la "Legione della Decenza" lo costrinsero a rivedere molti dei dialoghi così che il tema dellomosessualità venisse solamente sfiorato e il personaggio omosessuale non avesse né un volto né una voce nel film.

Il dramma fu poi adattato per la televisione nel 1993 per la direzione di Richard Eyre e con la partecipazione di Maggie Smith, Rob Lowe, Richard E. Grant, e Natasha Richardson.



                                     
  • Improvvisamente l estate scorsa Suddenly, Last Summer è un film del 1959 diretto da Joseph L. Mankiewicz, tratto dall omonima pièce teatrale di Tennessee
  • anche nell iniezione letale sui condannati a morte Improvvisamente l estate scorsa opera teatrale Mi presenti i tuoi? Viene somministrato da Robert
  • Improvvisamente l estate scorsa Suddenly, Last Summer opera teatrale di Tennessee Williams del 1958 Improvvisamente l estate scorsa Suddenly, Last
  • cui Suddenly, Last Summer adattamento per la televisione di Improvvisamente l estate scorsa di Tennessee Williams. Torna alla regia cinematografica nel
  • cupo Tennessee Williams Un tram che si chiama Desiderio Improvvisamente l estate scorsa all Ibsen più provocatore Spettri restando però fedele
  • questa veste curò e diresse produzioni di alto profilo, come Improvvisamente l estate scorsa con Diana Rigg, Riccardo III con Kenneth Branagh, Edoardo II
  • cupo dramma sull omofobia, Improvvisamente l estate scorsa Suddenly, Last Summer, 1959 tratto dall omonima opera teatrale di Tennessee Williams. Nel
  • Harold Pinter con Massimo Popolizio e Stefano Santospago e di Improvvisamente l estate scorsa di Tennessee Williams con Rossella Falk. Finalista come migliore
  • romanzi, saggi, opere teatrali è altresì famoso per aver scritto sceneggiature di film di successo come Improvvisamente l estate scorsa di Joseph L. Mankiewicz
  • teatrali e con il suo pubblico. Ritroverà la sua potente e originale voce con La gatta sul tetto che scotta 1955 e Improvvisamente l estate scorsa 1957
  • Cristina Crippa Monza, 7 luglio 1951 è un attrice teatrale e regista teatrale italiana. Cristina Crippa nasce a Monza il 7 luglio 1951. Esordisce giovanissima
  • Tre sorelle 2005: Clare Higgins - Ecuba Victoria Hamilton - Improvvisamente l estate scorsa Anna Maxwell Martin - His Dark Materials Caroline O Connor