Топ-100
Indietro

ⓘ Persone legate a Bondone ..




                                               

Calavino

Calavino è un ex comune italiano di 1 544 abitanti della provincia autonoma di Trento. Il 1º gennaio 2016 si è fuso con Lasino per formare il nuovo comune di Madruzzo.

                                               

Aldeno

Aldeno è un comune italiano di 3 174 abitanti della provincia autonoma di Trento. Si trova a circa 10 km a sud-ovest da Trento, sulla sponda destra del fiume Adige.

                                               

Teatro Maria Pedrini

Il Teatro Maria Pedrini è un teatro situato a Brisighella, in provincia di Ravenna. Il teatro è intitolato alla memoria del soprano brisighellese Maria Pedrini, protagonista in oltre duecento opere liriche in famosi teatri.

                                               

Villamontagna

Villamontagna è una frazione di Trento situata sul monte Calisio, a circa 5 chilometri dalla città. Negli ultimi anni, il sobborgo ha subito un forte incremento demografico e ad oggi ci abitano oltre 1200 persone. La sua posizione è ideale: il paese è il più illuminato dal sole di tutta la provincia. Assieme a Cognola, Martignano, Moià, Montevaccino, San Donà di Cognola, San Vito di Cognola e Tavernaro forma la circoscrizione amministrativa numero 6 di Argentario di Trento.

                                               

Accademia Tadini

L Accademia di belle arti Tadini si trova a Lovere è una preziosa testimonianza della cultura del neoclassicismo in Italia. La Galleria ospita una prestigiosa raccolta darte antica, che comprende tra laltro un importante nucleo di opere di Antonio Canova: il bozzetto in terracotta della Religione per il Monumento a Papa Clemente XIII, la Stele Tadini e una raccolta di oltre trenta incisioni. Il museo espone dipinti di Lorenzo Veneziano, Jacopo Bellini, Francesco Benaglio, Girolamo da Treviso il Vecchio, Paris Bordon, Bernardino Campi, Jacopo Palma il Giovane, Carlo Francesco Nuvolone, Gian ...

                                               

Palazzo Valenti Gonzaga

Abitato sin dal XVI secolo dalla nobile famiglia dei marchesi Valenti Gonzaga che ne fece la propria dimora, fu ristrutturato in stile barocco nel 1670 dallarchitetto fiammingo Frans Geffels. La facciata è opera dellarchitetto Nicolò Sebregondi 1585-1652, che edificò anche Villa La Favorita alle porte della città. Nel palazzo ebbe i natali Silvio Valenti Gonzaga, futuro cardinale nel 1738 e collezionista di opere darte, prozio di Luigi Valenti Gonzaga, anchegli cardinale. La famiglia Valenti Gonzaga seguì il declino dei Gonzaga e la dimora fu col tempo abbandonata fino agli anni novanta de ...

                                               

Museo delle arti di palazzo Bandera

Il Museo delle Arti di Palazzo Bandera è un museo privato aperto al pubblico e sito a Busto Arsizio. Ospita una mostra permanente con circa 100 opere tra sculture, disegni e incisioni, realizzate dal 1938 al 1991 dallartista Carlo Paganini. Accoglie, inoltre, mostre temporanee e laboratori didattici. Il museo occupa 3500 m² di superficie coperta e dispone di 20 sale espositive, una sala conferenze e spazi per le attività didattiche. Secondo lo statuto, la fondazione che gestisce il museo Fondazione Bandera per lArte ha lo scopo di "attuare iniziative di rilevante interesse artistico e cult ...

                                               

Civiche raccolte darte di palazzo Marliani-Cicogna

Le Civiche Raccolte dArte, ospitate allinterno di Palazzo Marliani-Cicogna, costituiscono insieme al Museo del Tessile e della Tradizione Industriale i musei civici della città di Busto Arsizio.

                                     

ⓘ Persone legate a Bondone

  • Categoria che raccoglie voci riguardanti persone nate a Bondone Il titolo delle voci è nella forma Nome Cognome, ma qui sono ordinate alfabeticamente