Топ-100
Indietro

ⓘ Persone legate a Empoli ..




                                               

Renato Del Din

Renato Del Din nome di battaglia Anselmo, è stato un militare e partigiano italiano, Medaglia doro al valor militare.

                                               

Aristide Marchetti

Terminata la guerra, il 26 ottobre 1945 fu incaricato dal Cln di Laveno Mombello di costituire la locale sezione dellAssociazione Nazionale Partigiani dItalia, di cui divenne lanima e il presidente. Entrato nella vita civile, Aristide Marchetti divenne dirigente dazienda, in società commerciali a Milano e a Varese; membro del consiglio damministrazione della Cassa di Risparmio delle Province Lombarde, dellOrtomercato e della Società Esercizi Aeroportuali di Milano Sea. Legato da forte amicizia a Enrico Mattei, partigiano cattolico come lui e fondatore dellEnte Nazionale Idrocarburi ENI, mi ...

                                               

Pietro Bucalossi

Pietro Enrico Alfredo Bucalossi è stato un oncologo e politico italiano. Già Sindaco di Milano dal 17 febbraio 1964 al 16 novembre 1967, è stato Ministro della ricerca scientifica dall8 luglio 1973 al 2 marzo 1974 nel Governo Rumor IV e Ministro dei lavori pubblici della Repubblica Italiana dal 23 novembre 1974 al 12 febbraio 1976 nel Governo Moro IV.

                                               

Antonio Fonda Savio

Antonio Fonda Savio è stato un militare, partigiano e imprenditore italiano. Ufficiale degli alpini, partigiano combattente, personalità della cultura della Venezia Giulia, Dalmata e Istriana. A lui e ai suoi figli è stato intitolato un rifugio nel Gruppo dei Cadini di Misurina, il rifugio Fonda-Savio.

                                               

Luigi Gui

Luigi Gui è stato un politico e partigiano italiano esponente della Democrazia Cristiana, deputato, senatore e ministro della Repubblica, considerato uno dei padri della repubblica. Fu membro dellAssemblea Costituente.

                                               

22ª bis Brigata Garibaldi "Vittorio Sinigaglia"

La Brigata "Sinigaglia" nacque il 6 giugno 1944 dalla fusione di sei distaccamenti. Ebbe come base il Monte Scalari le principali zone di operazione andavano dal Valdarno e il Chianti fino alla periferia di Firenze. Era intitolata al dirigente e fondatore dei GAP fiorentini Alessandro Sinigaglia Vittorio, ucciso dai fascisti in uno scontro a fuoco nel gennaio 1944. Comandante della I Compagnia della "Sinigaglia" fu Sergio Donnini conosciuto con il nome di battaglia Comandante "Otto". Della Brigata Sinigaglia, che faceva parte della Divisione Garibaldi "Arno" guidata da Aligi Barducci Poten ...

                                     

ⓘ Persone legate a Empoli

  • Categoria che raccoglie voci relative a persone nate a Empoli Il titolo delle voci è nella forma Nome Cognome, ma qui sono ordinate alfabeticamente per
  • Categoria che raccoglie voci relative a persone morte a Empoli Il titolo delle voci è nella forma Nome Cognome, ma qui sono ordinate alfabeticamente per
  • In questa categoria si trovano le voci dedicate agli allenatori della squadra di calcio dell Empoli Football Club.
                                               

Giovanbattista Bitto

Resterà al comando fino alla fine degli scontri, alla fine dei quali sarà congedato come Vicecomandante della Divisione Nino Nannetti, diventerà questore di Treviso e sarà decorato per ben 5 volte oltre alla Bronze Star Medal Nel 1980 si prodiga per la fondazione dellIstituto Storico della Resistenza di Vittorio Veneto, al quale lascia le memorie e i documenti della resistenza nel vittoriese in suo possesso.