Топ-100
Indietro

ⓘ Thrash Rally è un videogioco di guida sviluppato nel 1991 dalla Alpha Denshi e pubblicato dalla SNK su piattaforme Arcade, Neo Geo e Neo Geo CD. Trattasi di un ..




Thrash Rally
                                     

ⓘ Thrash Rally

Thrash Rally è un videogioco di guida sviluppato nel 1991 dalla Alpha Denshi e pubblicato dalla SNK su piattaforme Arcade, Neo Geo e Neo Geo CD.

Trattasi di un videogioco inerente allo sport del rally con visuale dallalto, e presenta la possibilità di gareggiare sia per il campionato del mondo rally che nella nota competizione Parigi-Dakar; tra le particolarità vi è la possibilità di utilizzare veicoli quali moto da enduro, camion e dune buggy.

La versione per Neo Geo CD venne realizzata nellottobre del 1994 con il nome Rally Chase e presenta alcune modifiche rispetto alla versione originale.

                                     

1. Sistema di gioco

Thrash Rally propone in chiave rallistica il tipico videogioco di guida del tempo con visuale dallalto e controllabile tranquillamente con un joystick, simile al gioco Drift Out della Visco Corporation che uscì solamente due mesi prima rispetto al gioco della ADK.

Il gioco è incentrato sul campionato del mondo rally 1992 e sul Rally Dakar 1992 che, come si può vedere anche nel gioco, prevedeva come città di partenza Parigi e come arrivo Città del Capo.

Il veicolo del giocatore è facilmente controllabile con il joystick che necessita solamente degli input di sinistra e destra per la sterzata, mentre sono presenti un pulsante per laccelerazione ed uno per frenare.

È possibile scegliere una tra due modalità di gioco: con la modalità World Championship il giocatore dovrà affrontare sei differenti competizioni di rally sparse in tutto il mondo e valide per il campionato del mondo rally, con il Rally Dakar come ultima sfida, mentre con la modalità Dakar Paris-The Cape il giocatore gareggerà solamente nel Rally Dakar; il solo vantaggio nel scegliere la modalità Dakar Paris-The Cape è lopportunità di poter scegliere tra i veicoli, oltre alle sei automobili di base, anche tra una moto da enduro, un camion ed una dune buggy.

Ogni competizione è divisa in tre o più prove speciali, ciascuna delle quali va terminata entro un tempo limite, pena la conclusione della partita; alcune delle prove speciali di una competizione si ripete come se la competizione stessa fosse basata su giri ripetuti di un circuito. In base ai tempi realizzati in ciascuna prova speciale e competizione vi sono delle classifiche con punteggio.

                                     

1.1. Sistema di gioco Solo per la modalità Parigi-Dakar

  • Offroad Bike
Ispirato a: Yamaha YZE 750T Super Ténéré Caratteristiche: estremamente veloce e controllabile
  • Camion
Ispirato a: Tatra 815 Caratteristiche: performante nelle gomme e nella resistenza del motore
  • Sand Buggy
Ispirato a: Dune buggy Caratteristiche: equilibrato sotto tutti gli aspetti
                                     

1.2. Sistema di gioco Campionato del mondo rally

  • Rally dellAcropoli prove speciali: 4
  • RAC Rally prove speciali: 5
  • Safari Rally prove speciali: 3
  • Parigi-Città del Capo prove speciali: 6
  • Rally di Monte Carlo prove speciali: 3
  • Rally dei Mille Laghi prove speciali: 4
                                     

1.3. Sistema di gioco Piloti rivali

Nelle classifiche dei tempi e dei punteggi ogni pilota viene indicato o con liniziale del nome ed il cognome completo o con le sole iniziali, mentre il proprio giocatore è rappresentato da tre lettere che vengono scelte ad inizio gioco; i nomi le iniziali dei piloti controllati dalla CPU sono chiari riferimenti a piloti di rally realmente esistiti, molti dei quali presero parte al Rally Dakar 1992 o al campionato del mondo rally 1992.

                                     

1.4. Sistema di gioco Campionato del mondo rally

  • D.Arend - Didier Auriol
  • J.Kincaid - Juha Kankkunen
  • M.Bastian - Miki Biasion
  • C.Saint - Carlos Sainz
  • K.Everett - Kenneth Eriksson
                                     

1.5. Sistema di gioco Parigi-Dakar

  • A.V - Ari Vatanen
  • B.W - Björn Waldegård
  • K.S - Kenjirō Shinozuka
  • A.A - Alain Ambrosino
  • K.E - Kenneth Eriksson
                                     

1.6. Sistema di gioco Sponsor

Nel gioco sono presenti i loghi di note aziende che al tempo erano solite sponsorizzare competizioni sportive inerenti ai motori, opportunamente modificati per non violare le leggi sullo sfruttamento dimmagine. Tra questi si possono riconoscere nel gioco: Martini, Marlboro, Rothmans, BMG, Nokia, Sparco, GMC, Q8, Pioneer.

                                     

2. Curiosità

  • Il titolo giapponese di Thrash Rally è スラッシュラリー, il quale viene traslitterato foneticamente come Surasshurarī: è intuibile che la prima parola del titolo non è "Thrash" ma bensì un termine foneticamente simile alla parola "Slash".
                                     
  • della storia Aggressors of Dark Kombat, picchiaduro versus Thrash Rally 1991 videogioco di rally Over Top 1996 videogioco di corse Ninja Master s 1996
  • URL consultato il 19 gennaio 2016. Cecil G. Muldoon, Giants Soundly Thrash Inept Steagles, in Pittsburgh Press, 25 ottobre 1943, p. 18. URL consultato
  • Tanya Vanderflock Check Grin Hardwing Phil Palmfeather Capitan Klegghorn Thrash Mookie Bernie Buzz Blitzman Dottor Huggerman Lord Dragaunus Siege Chameleon
  • stati assolti da una giuria totalmente bianca. Il terzo indiziato, Marshall Thrash è stato condannato dalla stessa giuria a 9 mesi di carcere e al pagamento