Топ-100
Indietro

ⓘ Greci ..




                                               

Greci

I greci sono una popolazione e unetnia localizzata principalmente in Grecia. Si definiscono elleni e rifiutano lappellativo "greco", preferendo il lemma ellenes, proposto anche in ambito europeo con la versione inglese Hellenes. La lingua dei greci è il greco o ellenico, che rimase per secoli lingua franca. Nelle lingue del Vicino Oriente invece ci si riferisce ai greci come ioni, infatti gli arabi e i turchi vennero per la prima volta in contatto con i greci in Asia minore. I greci abitano anche Cipro, dove si definiscono "ciprioti" o "elleno-ciprioti". Secondo Aristotele i graekoi, da do ...

                                               

Greco-macedoni

I macedoni, cui ci si riferisce anche come greco-macedoni, sono un gruppo di popolazione regionale di etnia greca, che abitano o provengono dalla Macedonia, una regione della Grecia. Oggi, la maggior parte dei macedoni vivono in o intorno a Salonicco, la città capoluogo della regione, mentre molti si sono diffusi in tutta la Grecia e nella diaspora. Gli indigeni greco-macedoni hanno un patrimonio e unidentità distinta da quella degli slavo-macedoni, che abitano principalmente la vicina Repubblica di Macedonia del Nord.

                                               

Denominazioni dei Greci

Le genti che hanno abitato la Grecia sono state chiamate, lungo il corso dei secoli, in diversi modi. Essi stessi si sono sempre definiti Elleni, dal nome delleroe Elleno, ritenuto il capostipite di Ioni, Eoli e Dori, le popolazioni che nel II millennio a.C. invasero la Grecia, sottomettendo i Pelasgi. LImpero macedone esportò la cultura ellenica e letnonimo Héllenes Ἕλληνες si sparse per il mondo. I Romani utilizzavano la parola Graeci per riferirsi a queste genti: le lingue moderne con qualche eredità dal latino usano questa radice. In Oriente si usano parole derivate dalletnonimo "Ioni".

                                               

Sarakatsani

I Sarakatsani sono unetnia greca, che sono stati tradizionalmente pastori transumanti, nativi della Grecia, con minore presenza negli stati vicini, la Bulgaria, lAlbania meridionale e la Repubblica di Macedonia. Fino allinizio del XX secolo vivevano di pastorizia, in una transumanza permanente attraverso la penisola balcanica, sposandosi solo allinterno della comunità e mischiandosi poco con le popolazioni stanziali con cui entravano in contatto. Il linguista Theodor Capidan ha scritto che i Sarakatsani sono un gruppo etnico di Arumeni. Nel 1938, con il decreto nº 1223 del 4 maggio 1938, i ...

                                               

Urum

Urum è un termine un tempo utilizzato da alcuni popoli di lingua turca per riferirsi ai Greci che vivevano negli stati ottomani, soprattutto nellimpero ottomano e in Crimea. Oggi il termine urum è utilizzato per designare esclusivamente i greci turcofoni e la loro lingua.

                                               

Greci antichi