Топ-100
Indietro

ⓘ Charlie Ahearn è un regista, artista e scrittore statunitense, conosciuto principalmente come esponente del cinema no wave e del cinema sperimentale newyorkese. ..




                                     

ⓘ Charlie Ahearn

Charlie Ahearn è un regista, artista e scrittore statunitense, conosciuto principalmente come esponente del cinema no wave e del cinema sperimentale newyorkese. Importante è anche la sua attività radiofonica.

                                     

1. Biografia

Nato nel 1951 a Binghamton, Charlie Ahearn si trasferisce a New York nel 1973 per frequentare il programma di studi del Whitney Museum of American Art. In questo periodo entra, assieme al fratello gemello John, nel collettivo di artisti riuniti nelletichetta Colab. Il collettivo si proponeva di superare il sistema delle Arti tradizionale e delle gallerie, cercando strade nuove per "allargare il senso dellessere creativi".

Negli anni settanta, periodo in cui Ahearn visse a Manhattan, il suo lavoro si concentrò nella produzione di film dartista in 16 millimetri e nel 1977 partecipò al progetto Alfred E. Smith nel Lower East Side per filmare i rapporti fra gioventù locale ed arti marziali con la sua cinepresa Super 8, avvicinandosi così allhip hop e filmando il lavoro di graffitisti come George "Lee" Quinones oppure ragazzi che praticavano la break dance. Questa esperienza influenzò molto il suo lavoro successivo. Nel 1978/79 produce il suo The Deadly Art of Survival The film was made during 1978-1979 in Super 8 format, ispirato al cinema di Kung fu. Il film fu mostrato per la prima volta ad una mostra curata da Colab e tenutasi allinterno di un salone di massaggi abbandonato, nellarea della Times Square. La mostra dal titolo The Times Square Show sviluppava una ricerca fortemente indirizzata alla street art, presentando anche nuovi artisti come Jean-Michel Basquiat, Kenny Scharf e Keith Haring.

                                     
  • Wild Style, è un film del 1983 diretto da Charlie Ahearn prodotto inizialmente dalla First Run Features e ristampato in seguito dalla Rhino Records. Il
  • hip hop nata in Giappone all incirca nel 1983 quando Wild Style di Charlie Ahearn venne presentato a Tokyo. Il film puntava l obiettivo sugli artisti
  • 1963 Charlie Magri, pugile britannico Tunisi, n.1956 Charlie Ahearn regista, artista e scrittore statunitense Binghamton, n.1951 Charlie McDowell
  • film Wild Style. Nei commenti del regista inserti sul DVD, infatti, Charlie Ahearn spiega che nell ideazione del personaggio chiamato Phade si è ispirato
  • Have Mercy, regia di Anais Granofsky 1999 Fear of Fiction, regia di Charlie Ahearn 2000 Una mamma per amica Virtual mom regia di Laurie Lynd - film
  • collettività, vincolato da Automedia, un gruppo di editori. Membri: Charlie Ahearn John Ahearn Liza Bear Scott Billingsley Andrea Callard Ellen Cooper Diego
  • 500 si restrinse ai piloti privati. La vittoria andò all australiano Jack Ahearn Durante le prove, il britannico Vernon Cottle cadde ferendosi gravemente:
  • cinema pornografico. Fra gli autori associati al movimento vi erano Charlie Ahearn Manuel De Landa, Vivienne Dick, Eric Mitchell, James Nares, Amos Poe
  • Gilberto Milani, Alan Shepherd, Jack Findlay, František Št astný e Jack Ahearn Nel Lightweight TT, in programma l 8 giugno, furono 64 i piloti iscritti
  • classificati al termine della gara. Tra i piloti ritirati vi furono Jack Ahearn e Mike Duff. Allo Junior TT furono 71 i piloti alla partenza e 38 quelli