Топ-100
Indietro

ⓘ Madame a des envies. Una signora in dolce attesa non sa resistere alle proprie voglie: prima ruba al giardino pubblico un lecca a una bambina, poi, al caffè, so ..




                                     

ⓘ Madame a des envies

Una signora in dolce attesa non sa resistere alle proprie voglie: prima ruba al giardino pubblico un lecca a una bambina, poi, al caffè, sottrae destramente un bicchierino di assenzio da sotto il naso di un cliente che, assorto nella lettura, manco se ne accorge. Ma non è finita: mentre passeggia, madame si impadronisce del misero pasto di un poveraccio che protesta per avere indietro la sua aringa. Il marito della signora è costretto a mettere mano al portafoglio per calmare luomo. Intanto la signora, incrociando un fumatore di pipa, gliela prende e si mette a fumare. Il marito decide che è ora di ritornare a casa. I due hanno un breve alterco e lui la strapazza un po. la signora cade e lui si china. Quando si rialza, ha tra le braccia un neonato, anzi, no: due. Luomo è finalmente felice e la pace ritorna in famiglia.

                                     

1. Produzione

Il film fu prodotto dalla Pathé Frères probabilmente nel 1906 (la data di produzione e lattribuzione del cortometraggio ad Alice Guy sono proposte nelle note che accompagnano il cofanetto DVD Le cinéma premier 1897-1913 volume 1, pubblicato dalla Gaumont del 2008.

Il film fu girato quasi totalmente in esterni.

                                     

2. Distribuzione

Distribuito dalla Pathé Frères, il cortometraggio uscì nelle sale francesi nel 1907. La Pathé lo distribuì anche negli Stati Uniti, dove venne importato e presentato il 21 dicembre 1907 con il titolo inglese Madams Fancies.

Il 12 marzo 2006, la pellicola è stata presentata in una versione di quattro minuti in Argentina, al Mar del Plata Film Festival.