Топ-100
Indietro

ⓘ Eparchia di Stryj. L eparchia di Stryj è una sede della Chiesa greco-cattolica ucraina suffraganea dellarcieparchia di Leopoli. Nel 2017 contava 301.422 battezz ..




Eparchia di Stryj
                                     

ⓘ Eparchia di Stryj

L eparchia di Stryj è una sede della Chiesa greco-cattolica ucraina suffraganea dellarcieparchia di Leopoli. Nel 2017 contava 301.422 battezzati su 395.145 abitanti. È retta dalleparca Taras Senkiv, O.M.

                                     

1. Territorio

Leparchia comprende la città di Stryj, e i distretti di Stryj, Horodok, Žydačiv, Mykolaïv e Peremyšljany nella parte centro-orientale delloblast di Leopoli.

Sede eparchiale è la città di Stryj, dove si trova la cattedrale della Dormizione della Madre di Dio.

Il territorio si estende su 4.124 km² ed è suddiviso in 360 parrocchie.

                                     

2. Storia

Leparchia è stata eretta dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Ucraina il 21 luglio 2000, ricavandone il territorio dallarcieparchia di Leopoli, di cui originariamente era suffraganea. Il 12 ottobre papa Giovanni Paolo II ha dato la sua benedizione a questa erezione.

Il 29 agosto 2005 entrò a far parte della provincia ecclesiastica dellarcieparchia di Kiev.

Il 20 gennaio 2010 papa Benedetto XVI ha accolto la dichiarazione di impedimento delleparca Julian Gbur formulata dal Sinodo della Chiesa greco-cattolica ucraina a seguito della malattia delleparca. Benché previsto dal diritto canonico, si tratta di un caso molto raro.

Il 21 novembre 2011 è tornata a essere suffraganea dellarcieparchia di Leopoli.

                                     

3. Cronotassi dei vescovi

  • Julian Gbur, S.V.D. † 21 luglio 2000 - 24 marzo 2011 deceduto
  • Taras Senkiv, O.M. 20 gennaio 2010 - 2 aprile 2014 nominato eparca amministratore apostolico
  • Taras Senkiv, O.M., dal 2 aprile 2014