Топ-100
Indietro

ⓘ Wintu. Uno dei pochi popoli americani rimasti a livello della caccia, pesca salmone e diversi pesci del fiume e della raccolta ghianda. Sono capaci di immagazzi ..




                                     

ⓘ Wintu

Uno dei pochi popoli americani rimasti a livello della caccia, pesca salmone e diversi pesci del fiume e della raccolta ghianda. Sono capaci di immagazzinare degli alimenti per la stagione invernale. In modo rudimentale conoscono la specializzazione in mestieri: persone particolarmente abili nella manifattura di armi e di strumenti di cui tutti hanno bisogno, si dedicano esclusivamente a tale attività, ricevendo in cambio i prodotti dei cacciatori e pescatori. Il baratto è la principale forma di commercio, anche se esiste una moneta conchiglie che i soli uomini portano da ornamento. Per quanto riguarda la struttura sociale, esiste un capo e la sua carica è fondata più sul prestigio personale che non su leggi precise, solitamente è ereditaria ma condizionata dal consenso di tutto il gruppo. I principali requisiti della carica sono: il saper parlare bene e un comportamento affabile con tutti i membri del villaggio. Lautorità del capo non è del tutto precisa poiché esistono capi di villaggi singoli ma anche capi la cui autorità è ammessa in più villaggi. Il capo è esonerato dal lavoro, inoltre amministra anche la giustizia.

                                     

1. Religione

Essa accompagna la vita quotidiana dei wintu. Alcune pratiche di caccia sono circondate da precauzione religiose. Es. Il cervo morto viene scuoiato fuori dalle abitazione e fatto passare nelle case attraverso un foro apposito, per evitare che lingresso normale, che a causa del suo uso quotidiano possa essere contaminato, possa a sua volta contaminare la carne; per ogni parte dellanimale è stabilito chi possa e chi non debba mangiarne determinate parti. Per quanto riguarda lorso, i wintu evitano addirittura di nominarlo sostituendo il termine orso con altri termini ed evitano di parlare della caccia allorso, per es. Dicono "andiamo a incontrare orsi"; prima della caccia chiedono, ai sciamani, profezie relative allesito. La carne dellorso viene consumata sul posto mentre la preparazione della pelle è accompagnata da preghiere e da danze che imitano lanimale. la pesca del salmone, importante per la loro sussistenza, non è particolarmente ritualizzata, ma vanno comunque rispettati certi "tabù". Ad es. Nelle case da pesca è vietato lingresso alle donne, prima della pesca si osservano i presagi. Dinverno, quando lattività è minore i giochi ricoprono anche aspetti religiosi. Ad essi non possono partecipare persone del sesso opposto, e per ottenere successo in questi, si ricorre un contatto con il sovrumana attraverso digiuni e certi tipi do astinenze. Anche i wintu conoscono i riti di passaggio che servono, prima ad escludere e poi a reintegrare i soggetti che creano "disordine" nella comunità. Mentre per gli uomini lentrata in società è caratterizzata da soll due cerimonie, il primo orso ucciso e il primo salmone pescato, per le femmine esiste un vero e proprio rito iniziatico: questo rito viene celebrato al momento della prima mestruazione, per quanto possa sbembrare um rito privato che serva a superare la fase della pubertà, a causa dei tabù alimentari, il divieto di sonno di cinque giorno e listruzione della ragazza, altri momenti del rituale ne esaltano laspetto pubblico: i giovani del villaggio danzano, il capo invita per una festa i villaggi vicini. Anche i tatuaggi vengo applicati solo alle donne. i riti funebri consistono nel rimuovere il cadavere dallabitazione attraverso unapposita apertura questa volta per una ragione opposta a qiella della carne del cervo, per non contaminare lentrata principale, si distruggono le proprietà del morto e viene posto il tabù della parola al suo nome. i fatti religiosi dei Wintu sono legati allo sciamanesimo. In questo caso si tratta di una istituzione pubblica: infatti era il capo ad indire una cerimonia diniziazione sciamanica a cui partecipavano candidati che, attraverso sogni o segni particolari, avevano percepito la loro vocazione sciamanica. la cerimonia consisteva im danze estenuanti, alla fine la.maggior parte dei candidati rinunciavano rimando così solo in pochi. Un sibilio annunciava larrivo di uno spirito che se trovava un soggetto adatto, entrava in lui attraverso lorecchio. Allora il candidato cadeva a terra e continuava a danzare in estasi fino al collasso, quando gli usciva sangue dalla bocca e dal naso; successivamente doveva osservare un digiuno di cinque giorni e attendeva istruzioni di sciamani più vecchi. Alla fine di questa seconda parte veniva celebrata una seconda riunione sciamanica pubblica, al termine della quale il candidato diventava sciamano a pieno titolo. Oggi questo tipo diniziazioni non esiste più, sono per lo più in forma individuale. Lo sciamano cura gli ammalati: in stato di trance, indotto o psicologicamente o attraverso sostanze apposite; massagiando e succhiando estrae dal corpo ciò causerebbe la malattia. Nei casi più gravi-quando lammalato è già stato abbandonato dallanima- lo sciamano si lancia in danze estetiche, comportandosi come un pazzo, correndo fuori dallabitazione, cadendo e perdendo i sensi, viene riportato poi in casa w quando riprende coscienza restituisce lanima allammalato. Lo sciamano Wintu è anche profeta, qualsiasi guarigione inizia con profezie e canti ancor prima della "diagnosi". Allo sciamano si chiedono lesito della caccia o di una guerra, lo sciamano può pronunciare anche profezie sulla fine del mondo. Sciamano può diventarlo luomo comune, attraverso uno sviluppo psichico. Im secondo luogo se è aiutato da spiriti presenti in certi luoghi sacri accessibili a tutti. I luoghi sacri per i wintu sono posti caratteristici della natura che si credono abitato da spiriti animaleschi- coyote, orso grigio ecc. Le donne devono evitare questi luoghi, gli uomini ci vanno in cerca della protezione sovrumana per essere protetti durante la caccia. Essi arrivati nel posto sacro si denudano digiunano e osservano i propri sogni per capire se hanno acquisito qualche spirito tutelare. I wintu recitano preghiere ma il destinatario non alcun culto al di fuori della preghiera. Essi praticano anche qualche sacrificio: vedendo in turbina di vento, e credendo che sia lo spirito di un morto, essi vi gettano del cibo per allontanarlo; offerte alimentari vengono anche depositati nei luoghi sacri. Nella loro mitologia una figura importante è Olelbis "colui che è lassù" il creatore non ha alcun culto. Come antagonista animalesco al creatore appare il Coyote lupo della prateria. Olelbis voleva creare un mondo paradisiaco, unumanità immortale ma Coyote causa la formazione delle condizioni dellesistenza attuale, diventando luo stesso il primo morto. Nella mitologia spesso il Coyote rappresenta un trickster dove attraverso scene comiche crea il mondo. Nei wintu è anche patrono del gioco dazzardo; soloni suoi luoghi sacri sono accessibili anche alle donne.