Топ-100
Indietro

ⓘ Santi moldavi ..




                                               

Balcani (Bacău)

Balcani è un comune della Romania di 8.161 abitanti, ubicato nel distretto di Bacău, nella regione storica della Moldavia. Il comune è formato dallunione di 4 villaggi: Balcani, Frumoasa, Ludași, Schitu-Frumoasa. Lattuale struttura del territorio comunale risale al 1956 quando vennero unificati gli ex comuni di Frumoasa e Schitu-Frumoasa, a cui venne aggiunto il villaggio di Ludasi che invece apparteneva al comune di Băsești.

                                               

Ponte Carlo

Il ponte Carlo è uno storico ponte in pietra sulla Moldava, situato nella città di Praga, e collega la Città Vecchia al quartiere di Malá Strana: è il più famoso monumento della capitale della Repubblica Ceca. Misura 515 metri di lunghezza e 20 metri di larghezza Il ponte è una delle più grandi attrazioni turistiche della città, ed è molto frequentato dagli artisti di strada, dai musicisti e dai venditori di "souvenir" durante tutto lanno.

                                               

Monastero di Moldovița

Il monastero di Moldovița è un monastero ortodosso situato nel comune di Vatra Moldoviței, nel Distretto di Suceava, in Romania. Il monastero Moldovița fu costruito nel 1532 da Petru Rareș, figlio illegittimo di Stefano il Grande. Esso venne costruito come barriera protettiva contro i conquistatori musulmani dellImpero ottomano, provenienti da est.

                                               

Suore di San Giovanni Battista

Le Suore di San Giovanni Battista sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: i membri di questa congregazione, dette popolarmente Battistine, pospongono al loro nome le sigla C.S.S.G.B.

                                               

Breda di Piave

I più antichi reperti rinvenuti nel territorio comunale selci lavorate, fibule in bronzo dimostrerebbero la presenza di un insediamento collocabile nel periodo paleoveneto. Breda continuò ad essere abitata anche in età romana, come dimostra il ritrovamento di anfore granarie, sepolture e unara cilindrica. Decaduta durante le invasioni barbariche, la zona si risollevò dopo lanno Mille periodo in cui si assisté alla formazione degli odierni abitati. In particolare, Breda si sviluppò attorno a un castello fatto erigere dai vescovi di Treviso e poi affidato ai templari; Pero fiorì grazie alla ...

                                               

Ponzano Veneto

Si tratta di un comune sparso costituito dai tre abitati di Ponzano che ha mantenuto tale denominazione anche dopo che è mutata quella del comune, Paderno sede comunale e Merlengo. Pur essendo divenuti ormai, di fatto, i quartieri di ununica cittadina, i tre borghi storici rimangono tuttavia ancora centri distinti, come si desume dalla segnaletica stradale.

Râșca (Suceava)
                                               

Râșca (Suceava)

Râsca è un comune della Romania di 5.202 abitanti, ubicato nel distretto di Suceava, nella regione storica della Moldavia. Il comune è formato dallunione di 5 villaggi: Buda, Dumbrăveni, Jahalia, Râșca, Slătioara. Slâtioara è una frazione di pochi abitanti, ma è conosciuta per il suo monastero; dove ogni anno, in agosto, vengono centinaia di persone da tutta la Romania e dalla Grecia per un Hram, un banchetto per festeggiare i santi protettori del monastero.