Топ-100
Indietro

ⓘ Lavrentij Alekseevič Zagoskin. Zagoskin nacque nel 1808 nella Gubernija di Penza, in un villaggio chiamato Nikolayevka. Nonostante Nikolayevka non si affacciass ..




Lavrentij Alekseevič Zagoskin
                                     

ⓘ Lavrentij Alekseevič Zagoskin

Zagoskin nacque nel 1808 nella Gubernija di Penza, in un villaggio chiamato Nikolayevka. Nonostante Nikolayevka non si affacciasse sulloceano, Zagoskin entrò nella marina russa prestando servizio come ufficiale nei mari Baltico e Caspio. Fu in seguito introdotto alla conoscenza di mineralogia, zoologia, botanicae entomologia da parte dello scienziato russo I.G. Voznesensky

Nel 1799 la Russia fondò la Compagnia russo-americana conferendogli poteri monopolistici sulla regione oggi nota come Alaska, nel corso del loro tentativo di colonizzazione. I primi esploratori russi quali Vitus Jonassen Bering, Mikhail Gvozdev e Georg Wilhelm Steller fornirono le prime conoscenze della regione costiera, ma nel 1840 si conosceva ancora poco dellentroterra della colonia. Era necessario saperne di più per poter ampliare le opportunità commerciali della Compagnia russo-americana. A Zagoskin fu assegnato un compito di due anni per la ricognizione della regione al fine di trovare i migliori luoghi per la fondazione di trading post.

Nel 1842 e nel 1843 esplorò i fiumi Yukon, Kuskokwim, Innoko e Koyukuk per un totale di 5310 km. I suoi diari contengono informazioni dettagliate riguardo ai popoli nativi, alle loro usanze, alla lingua ed allecosistema della regione.

Zagoskin ricevette unonorificenza dellAccademia delle Scienze per il suon lavoro.

Tra gli insediamenti visitati da Zagoskin vi furono:

  • Crow Village
  • Golovin
  • Upper Kalskag
  • Selawik
  • Georgetown
  • Shaktoolik
  • Kwigiumpainukamiut

Zagoskin morì a Rjazan il 22 gennaio 1890.