Топ-100
Indietro

ⓘ Unbreakable Kimmy Schmidt è una serie televisiva statunitense creata da Tina Fey e Robert Carlock e resa disponibile dal 6 marzo 2015 sul servizio streaming on ..




Unbreakable Kimmy Schmidt
                                     

ⓘ Unbreakable Kimmy Schmidt

Unbreakable Kimmy Schmidt è una serie televisiva statunitense creata da Tina Fey e Robert Carlock e resa disponibile dal 6 marzo 2015 sul servizio streaming on demand Netflix.

Inizialmente prevista sulla NBC, la serie è stata in seguito venduta a Netflix insieme a un ordine di produzione di due stagioni. La serie è stata acclamata dalla critica, e nel luglio 2015 è stata candidata a diversi premi Emmy, tra cui Miglior serie commedia. La quarta ed ultima stagione è disponibile su Netflix Italia dal 30 maggio 2018.

                                     

1. Trama

La serie segue la ventinovenne Kimmy Schmidt mentre cerca di cominciare una nuova vita a New York dopo essere stata salvata da una setta apocalittica in Indiana. La storia si apre con il salvataggio di Kimmy e di altre tre donne dal bunker sotterraneo in cui sono state rinchiuse per quindici anni dal Reverendo Wayne Gary Wayne. Determinata a riprendersi la sua vita e piena di ottimismo, Kimmy decide di andare a New York, dove conosce lanziana Lillian Kaushtupper, si trasferisce nellappartamento dellattore in erba Titus Andromedon e trova un lavoro come baby-sitter presso Jacqueline Voorhees, una signora dellalta società. Con il loro aiuto, Kimmy cerca di adattarsi a un mondo a lei sconosciuto e di riprendersi la vita da adulta che le è stata sottratta.

                                     

2. Personaggi e interpreti

Principali

  • Titus Andromedon nato Ronald Wilkerson interpretato da Tituss Burgess, doppiato da Nanni Baldini. Un attore omosessuale che condivide lappartamento con Kimmy e cerca di aver successo nel mondo dello spettacolo.
  • Kimberly "Kimmy" Schmidt, interpretata da Ellie Kemper, doppiata da Eleonora Reti. Una ragazza cresciuta in una setta che viene liberata e comincia una nuova vita a New York.
  • Jackie Lynn "Jacqueline" Voorhees, interpretata da Jane Krakowski, doppiata da Stella Musy. Ricca signora di Manhattan che assume Kimmy come tata di suo figlio e della figliastra, figlia del marito.
  • Lillian Kaushtupper, interpretata da Carol Kane, doppiata da Cristina Noci. La proprietaria dellappartamento in cui vivono Kimmy e Titus.
                                     

3. Produzione

Il 31 ottobre 2013 la NBC ordinò la produzione di 13 episodi della serie, chiamata Tooken, con Ellie Kemper nel ruolo della protagonista Kimmy Schmidt. La serie è creata e scritta da Tina Fey e Robert Carlock, che sono anche produttori esecutivi insieme a David Miner. Nel maggio seguente il titolo della serie venne cambiato in Unbreakable Kimmy Schmidt.

Il 21 novembre 2014 la NBC vendette un ordine di due stagioni della serie a Netflix, che ha distribuito lintera prima stagione il 6 marzo 2015. La seconda stagione è stata pubblicata il 15 aprile 2016. Nel gennaio 2016 la serie venne rinnovata per una terza stagione, distribuita il 19 maggio 2017. Nel giugno 2017 Netflix annunciò il rinnovo per una quarta stagione.

La prima parte della quarta stagione è disponibile dal 30 maggio 2018 su Netflix.

                                     

3.1. Produzione Casting

Il casting degli altri ruoli cominciò nel marzo 2014 con lingresso nel cast di Tituss Burgess nei panni di Titus, il compagno di casa di Kimmy. Poco dopo entrarono nel cast Sara Chase e Lauren Adams nei panni di Cyndee e Gretchen, due dei membri della setta. Jane Krakowski venne in seguito scelta per il ruolo di Jacqueline Voorhees, ruolo per il quale era inizialmente prevista Megan Dodds.

                                     

4. Accoglienza

La serie è stata acclamata dalla critica. È stata definita "la miglior nuova comedy del 2015" da TV Guide; Max Nicholson di IGN ha scritto Unbreakable Kimmy Schmidt di Tina Fey e Robert Carlock è unaltra vittoria per il catalogo di serie di Netflix. Non solo è affascinante e divertente, ma è anche totalmente stravagante e Ellie Kemper è perfetta nel ruolo principale".

La prima stagione ha ricevuto commenti entusiasti dalla critica. Su Rotten Tomatoes ha una percentuale di gradimento del 95% basato su 55 recensioni, e su Metacritic ha un punteggio di 78 su 100 basato su 29 recensioni. Su Rotten Tomatoes la seconda stagione ha un indice di gradimento del 100% basato su 29 recensioni, mentre su Metacritic ha un voto di 82 su 100 basato su 13 recensioni. La terza stagione ha un indice di gradimento del 91% su Rotten Tomatoes basato su 11 recensioni, Su Metacritic ha un voto di 82 su 100 basato su 7 recensioni.

                                     

4.1. Accoglienza Riconoscimenti

  • Miglior attore a Tituss Burgess
  • 2015 - Webby Award
  • Miglior attrice a Ellie Kemper
  • Nomination Miglior attore non protagonista in una serie commedia a Tituss Burgess
  • 2015 - Critics Choice Television Award
  • Nomination Miglior serie TV commedia
  • 2015 - Television Critics Association Awards
  • 2015 - Premy Emmy
  • Nomination Miglior coordinamento stunt per una serie commedia o varietà a Jill Brown
  • Nomination Miglior attrice guest star in una serie televisiva commedia a Tina Fey
  • Nomination Miglior attore non protagonista in una serie televisiva commedia a Tituss Burgess
  • Nomination Miglior attrice non protagonista in una serie televisiva commedia a Jane Krakowski
  • Nomination Miglior casting per una serie commedia a Jennifer Euston e Meredith Tucker
  • Nomination Miglior attore guest star in una serie televisiva commedia a Jon Hamm
  • Nomination Miglior serie televisiva commedia
  • Nomination Miglior attrice in una serie commedia a Ellie Kemper 2015
  • 2015 - Screen Actors Guild Awards
  • EWwy Awards
  • Nomination Miglior attrice a Ellie Kemper