Топ-100
Indietro

ⓘ Gi hwanghu è un serial televisivo sudcoreano trasmesso su MBC dal 28 ottobre 2013 al 29 aprile 2014. Lultimo episodio in prima visione fu una versione provvisor ..




Gi hwanghu
                                     

ⓘ Gi hwanghu

Gi hwanghu è un serial televisivo sudcoreano trasmesso su MBC dal 28 ottobre 2013 al 29 aprile 2014. Lultimo episodio in prima visione fu una versione provvisoria, data la mancanza di alcune scene ancora da girare; quello definitivo fu trasmesso il 4 maggio seguente.

Il titolo iniziale era Hwatu 화투, lett. La battaglia dei fiori, ma fu cambiato per evitare confusione con il gioco di carte.

                                     

1. Trama

Da bambina, Nyang fu scelta, insieme a sua madre e ad altre donne di Goryeo, per essere mandata a Yuan come tributo, ma furono tutte uccise durante un tentativo di fuga del quale Nyang fu lunica sopravvissuta perché la madre la protesse con il proprio corpo. Per evitare di essere catturata nuovamente, Nyang cambiò nome in Seung-nyang e iniziò a vivere da uomo, imparando le arti marziali e il tiro con larco, e diventando il temuto capo di una banda di strada. Tredici anni dopo, adulta, Seung-nyang si arruola nelle guardie dellUfficio Investigativo Reale, comandato da suo padre Gi Ja-oh, e conosce Wang Yoo, principe ereditario di Goryeo, che da lì a breve sale al trono. Poco dopo, Seung-nyang viene assegnata come guardia del corpo Ta Hwan, principe e fratello codardo dellimperatore di Yuan, mandato in esilio in terra straniera dal primo ministro di Yuan, Yeon-chul. Questultimo, desiderando per sé il trono ora che limperatore sta morendo, ordisce lassassinio di Ta Hwan, che tuttavia sopravvive grazie a Seung-nyang e allaiuto del generale Baek-ahn e di suo nipote Taltal, che tradiscono il primo ministro. Volendo vivere a ogni costo per vendicare suo padre, ucciso da Yeon-chul, Ta Hwan tradisce la fiducia in lui riposta da Seung-nyang avvalorando la versione del primo ministro secondo cui dietro il tentato omicidio ci sarebbero Wang Yoo e Gi Ja-oh. Questultimo viene giustiziato, mentre Wang Yoo, detronizzato, viene deportato a Yuan insieme a Seung-nyang e ad altri. Durante il viaggio, il vero sesso di Seung-nyang viene alla luce e, arrivata al palazzo imperiale e ripreso il proprio nome di battesimo, diventa uninserviente, mentre Wang Yoo viene mandato al fronte per combattere contro i turchi. Ta Hwan, invece, sale al trono dopo la morte del fratello e sposa larrogante Tanashilli, figlia di Yeon-chul, accettando di essere solo un regnante fantoccio.

Durante i primi tempi a palazzo, Nyang medita di uccidere Ta Hwan per vendicare la morte di suo padre; pur abbandonando in breve tempo questo progetto, però, non può ricambiare i sentimenti che limperatore nutre per lei perché è innamorata di Wang Yoo. Questultimo, al contrario di quanto sperassero i suoi nemici, torna vittorioso dalla guerra e promette alleanza a Yeon-chul, pur non avendo realmente intenzione di aiutarlo, per essere reintegrato sul trono di Goryeo; così facendo, ottiene anche che Nyang venga liberata da palazzo. La coppia si fidanza poco prima che lui torni in patria per sistemare alcune questioni, mentre lei resta a Yuan impegnata in una missione contro il primo ministro. Nel compierla, però, Nyang viene ferita e nascosta in una zona abbandonata del palazzo imperiale da alcuni amici per essere curata: qui scopre di aspettare un figlio da Wang Yoo. La donna riesce a uscire da palazzo per tornare a Goryeo solo quattro mesi dopo, quando la consorte Park, con la quale aveva fatto amicizia, la nasconde nella propria portantina mentre si reca in un tempio a partorire lei stessa. Tanashilli, però, ordina lomicidio della consorte Park e di tutte le cameriere del seguito. Nyang riesce a scappare e, in una grotta, partorisce un figlio prematuro, che poco dopo precipita con lei da un dirupo mentre vengono inseguiti. Nyang sopravvive, ma viene catturata da un mercante di schiavi, mentre il figlio, che lei crede morto, finisce, in seguito ad alcuni eventi, dallimperatrice, che decide di farlo passare per figlio proprio e di Ta Hwan, battezzandolo Maha. Mentre Wang Yoo, dopo aver ricevuto la notizia della morte dellamata, sposa una nipote del primo ministro, Nyang viene acquistata da Baek-ahn, diventato governatore, e decide di entrare a palazzo e diventare concubina per vendicare la morte delle amiche. Baek-ahn, anche per tornaconto personale, la presenta così alla selezione delle concubine come propria figlia adottiva.

Pur non essendo la sola ad aver passato la selezione, Nyang viene tenuta maggiormente in considerazione dallimperatore e dallimperatrice vedova, ricevendo incarichi importanti; lascia inoltre dietro di sé lamore per Wang Yoo e dà Ta Hwan un figlio, Ayushiridara. Lo stesso imperatore, forte del sostegno della donna, trova la forza per sferrare un attacco militare contro il primo ministro, che viene giustiziato insieme a Tanashilli. Nonostante Ta Hwan voglia insediare Nyang come imperatrice, limperatrice vedova, temendo linfluenza sempre maggiore che la donna sta esercitando sullimperatore, fa fronte comune con Baek-ahn, nuovo primo ministro, ed è la nipote delluomo, Bayan Khutugh, a occupare il posto di Tanashilli. La situazione inasprisce non solo i rapporti di Nyang con limperatrice vedova e Baek-ahn, ma anche la sua relazione con limperatore, in special modo quando questi lancia una campagna militare per conquistare i territori vicini, tra cui anche Goryeo, dove Wang Yoo è tornato sul trono.

Cinque anni dopo, Yuan sta perdendo la guerra, limperatrice vedova alleva Maha istigandolo contro Nyang, limperatore è raramente sobrio e crede che Nyang ami Wang Yoo a causa di alcune lettere intercettate, ma che sono in realtà dei falsi prodotti per fargli dubitare della donna. Viste le condizioni di salute di Ta Hwan, si decide di selezione il principe ereditario tra Maha e Ayushiridara, e limperatrice organizza lassassinio del primo per far cadere la colpa su Nyang e cacciarla da palazzo. Il piano, tuttavia, fallisce e Bayan Khutugh viene detronizzata, mentre Maha, con la rivelazione che non è figlio dellimperatore, viene allontanato da palazzo. Nyang, che ha intanto scoperto che il bambino è suo figlio, spera che abbia una vita felice a Goryeo, dove Wang Yoo, appreso fortuitamente di essere suo padre, intende portarlo, ma Maha non riesce a riprendersi dal veleno sulla freccia che cercò di ucciderlo e muore. Appresa la notizia, Nyang fa uccidere Bayan Khutugh per vendicarsi. Questo gesto porta a unalleanza tra limperatrice vedova e Baek-ahn allo scopo di impedire che la donna salga al trono, ma lo scontro tra Nyang e il primo ministro, nonostante le preghiere dellimperatore di andare daccordo, si conclude con la morte di Baek-ahn. Ta Hwan caccia Nyang da palazzo, ma la riporta presto al suo fianco perché ne sente la mancanza e la nomina imperatrice; la distanza che intercorreva da anni nella coppia è ora colmata.

Wang Yoo capisce di non poter più avere Nyang e decide di tornare a Goryeo, ma non riesce ad arrivare alla propria madrepatria: infatti, dopo aver scoperto la verità sui genitori di Maha, limperatore lo uccide lungo la strada per evitare che altri ne vengano a conoscenza, mettendo in pericolo Nyang. Per liberarsi definitivamente di questultima e toglierle il sostegno principale, cioè limperatore, limperatrice vedova si allea con leunuco Golta, capo di un potente gruppo mercantile che vuole il monopolio, per avvelenare lentamente Ta Hwan fino alla morte e insediare al suo posto un burattino. Ta Hwan si rende tuttavia conto dellavvelenamento in atto, anche se è ormai troppo tardi per guarire, e, scoperti i piani nemici, fa uccidere Golta, lintero gruppo mercantile e i sostenitori dellimperatrice vedova, mentre questultima si suicida. Alcuni anni dopo, nel 1368, Yuan sta soccombendo allinvasione nemica e la corte si prepara a trasferirsi a nord. Per limperatore, però, la fine è vicina: dopo aver espresso ad alta voce i sentimenti che provano luno per laltra per la prima volta in tanti anni, Ta Hwan muore tra le braccia di Nyang.

                                     

2.1. Personaggi Personaggi principali

  • Tanashilli, interpretata da Baek Jin-hee È la capricciosa figlia di Yeon-chul e diventa lImperatrice di Ta Hwan.
  • Ta Hwan, interpretato da Ji Chang-wook
  • Gi Nyang/Seung-nyang, poi Imperatrice Gi, interpretata da Ha Ji-won e Hyun Seung-min da giovane
  • Wang Yoo, interpretato da Joo Jin-mo e Ahn Do-gyu da giovane
                                     

2.2. Personaggi Personaggi secondari

  • Baek-ahn, interpretato da Kim Young-ho Generale di Yuan, allinizio è fedele a Yeon-chul, poi Ta Hwan. Vuole diventare primo ministro per frenare la corruzione e avere un paese onesto.
  • Yeon-chul, interpretato da Jeon Gook-hwan Il primo ministro di Yuan, è il responsabile della morte dellimperatore Mingzong.
  • Oh Gwang, interpretato da Cha Kwang-soo Governatore della provincia di Yunnan e padre della consorte Oh.
  • Oh jae-in, interpretata da Jeon Se-hyeon Una delle consorti di Ta Hwan.
  • Dama di corte Seo, interpretata da Seo Yi-sook Dama di corte al servizio dellImperatrice.
  • Jeom-bak, interpretato da Yoon Yong-hyun Guerriero di Goryeo al servizio di Wang Yoo.
  • Tap Ja-hae, interpretato da Cha Do-jin Secondogenito di Yeon-chul.
  • Jeok-ho/Mak-saeng, interpretato da Song Kyung-chul Eunuco di Goryeo, è lunico sopravvissuto degli eunuchi e delle cameriere che servivano limperatore Mingzong. È poi diventato il capovillaggio in un villaggio di profughi di Goryeo.
  • Soo-ri, interpretato da Seo In-woo Braccio destro di Yeon Bi-soo.
  • Wang Go, interpretato da Lee Jae-yong È lo zio di Wang Yoo, re di Shenyang, alleato con Yeon-chul per ottenere il trono di Goryeo.
  • Yeom Byung-soo, interpretato da Jung Woong-in Vice generale dellUfficio Investigativo Reale di Goryeo, la sua ambizione lo porta a schierarsi con Yeon-chul.
  • Principe Maha, interpretato da Kim Jin-sung e Sul Woo-hyung da piccolo Figlio di Seung-nyang e Wang-yoo che viene adottato da Tanashilli e cresciuto da questa, senza saperne la vera identità, come figlio di Ta Hwan. Seung-nyang crede che il piccolo, da lei chiamato Byeol, sia morto, mentre Wang-yoo non ne conosce nemmeno lesistenza.
  • Park Bul-hwa, interpretato da Choi Moo-sung Vice generale dellUfficio Investigativo Reale di Goryeo, è il fedele assistente del generale Gi.
  • Yeon Bi-soo, interpretata da Yoo In-young Generale dellesercito turco conosciuta anche come Batolu.
  • Dang Ki-se, interpretato da Kim Jung-hyun Primogenito di Yeon-chul.
  • Gook-soo, interpretato da Jung Yoon Guardia del corpo di Ta Hwan.
  • Imperatrice vedova Hwang, interpretata da Kim Seo-hyung È la moglie del defunto imperatore Whenzong, fratello minore dellimperatore Mingzong, padre di Ta Hwan, e nemica giurata di Yeon-chul.
  • Woo-hee, interpretata da Park Ha-Una delle consorti di Ta Hwan.
  • Taltal, interpretato da Jin Yi-han Nipote di Baek-ahn, allinizio è fedele a Yeon-chul, poi Ta Hwan.
  • Golta, interpretato da Jo Jae-yoon Eunuco al servizio di Ta Hwan.
  • Boo Sa-ki, interpretato da Lee Kye-young Governatore della provincia di Lingbei e padre della consorte Boo.
  • Na-moo, interpretato da Kim Moo-young Guardia del corpo di Ta Hwan.
  • Jang Soon-yong, interpretato da Kim Myung-gook Un ministro.
  • Bang Shin-woo, interpretato da Lee Moon-sik Eunuco di Goryeo al servizio di Wang Yoo.
  • Dok-man, interpretato da Lee Won-jong Il capo-eunuco di Yuan.
  • Seol Do-gan, interpretato da Jang Soon-gook Governatore della provincia di Sichuan.
  • Jo-cham, interpretato da Kim Hyung-bum Guerriero di Yuan.
  • Jo Yeon-hwa, interpretata da Yoon A-jung Inserviente del palazzo imperiale proveniente da Goryeo, vuole diventare cameriera a tutti i costi.
  • Principe Ayushiridara, interpretato da Kim Jin-woo e Lee Si-woo da piccolo Figlio di Seung-nyang e Ta Hwan.
  • Kim Soon-jo, interpretato da Lee Jung-sung Cancelliere di Goryeo.
  • Palla Chubmokah, interpretato da Choi Hyun Cugino di Ta Hwan.
  • Lee Hong-dan, interpretata da Lee Ji-hyun Inserviente del palazzo imperiale proveniente da Goryeo, diventa amica di Seung-nyang.
  • Choi Moo-song, interpretato da Kwon Oh-joong Guardia reale di Goryeo al servizio di Wang Yoo.


                                     

2.3. Personaggi Partecipazioni speciali

  • Bayan Khutugh, interpretata da Lim Ju-eun Nipote di Baek-ahn e nuova imperatrice alla morte di Tanashilli. Dietro la facciata dolce e mite, nasconde una personalità invidiosa, crudele e vendicativa.
  • Gi Ja-ho, interpretato da Kim Myung-soo Generale comandante dellUfficio Investigativo Reale, è il padre di Seung-nyang.
  • Ministro Jang, interpretato da Kim Myung-gook
  • Lady Park Oh-jin, interpretata da Han Hye-rin Cameriera di palazzo scelta dallImperatrice Vedova, diventa una consorte di Ta Hwan.
  • Joong Jun / principessa Kyunghwa, interpretata da Ryu Hyun-kyung Moglie di Wang Yoo.
  • Kwebo, interpretato da Shin Seung-hwan Eunuco di Yuan al servizio di Ta Hwan.
  • Dama di corte Noh, interpretata da Lee Eung-kyung Dama di corte al servizio di Mingzong e sua favorita, dopo la morte dellimperatore è diventata pazza, ma alterna al delirio alcuni momenti di lucidità. Diventa amica di Seung-nyang.
  • Signora Lee, interpretata da Kim Ye-ryeong La madre di Seung-nyang.
  • Euk-soo, interpretato da Oh Kwang-rok Mercante di schiavi appartenente al gruppo Maebak.
  • Irinjilban, interpretato da Jung Jae-min Fratello minore di Ta Hwan.
  • Re Chungsuk, interpretato da Kwon Tae-won Il padre di Wang Yoo, abdica in favore del figlio, ma, quando questi viene destituito, torna sul trono.
                                     

3. Colonna sonora

  • Thorn Love 가시사랑 – 4men
  • Princess
  • The Wind 바람결 – Park Wan-kyu
  • Emperor
  • The Day – Zia
  • Flower Blossom
  • Heroes
  • Destiny
  • Love Wind 사랑 바람 – WAX
  • The Greatest Day
  • Horse Riding
  • Just Once 한번만 – Soyou
  • Fate
  • Empress Ki Opening Title 기황후 Opening Title
  • To The Butterfly 나비에게 – Ji Chang-wook
  • Empress Ki Main Theme 기황후 Main Theme
Altri brani
  • I Love You 사랑합니다 – Xiah Junsu