Топ-100
Indietro

ⓘ Casa del fulmine. Il Museo Galileo di Firenze possiede diversi esemplari di questo tipo di apparecchi, provenienti dalle collezioni lorenesi. Realizzati alla fi ..




Casa del fulmine
                                     

ⓘ Casa del fulmine

Il Museo Galileo di Firenze possiede diversi esemplari di questo tipo di apparecchi, provenienti dalle collezioni lorenesi. Realizzati alla fine del XVIII secolo, servivano per dimostrare in maniera spettacolare leffetto dirompente di un fulmine che colpisce una casa dotata di un parafulmine imperfetto.

Nel 1780 Filippo Lucci raffigurò nello Stanzino delle Matematiche degli Uffizi un dispositivo analogo, segno evidente dellinteresse che tali dimostrazioni suscitavano alla fine del Settecento.

Lesemplare raffigurato nella fotografia è costituito da un piccolo edificio in legno dalle pareti incernierate, dotato di unasta di ottone che rappresenta un parafulmine. Una porzione del conduttore è sistemata lungo un tassello di legno disposto sulla facciata. Allinterno della casa è collocato uno spinterogeno disposto in un piccolo cilindretto di ottone che contiene una piccola quantità di polvere da sparo. Rimuovendo il tassello di legno, il conduttore del parafulmine viene interrotto e il fulmine, simulato da una scintilla generata da una bottiglia di Leida, accende la polvere che, esplodendo, provoca il crollo delledificio. Se invece il tassello viene disposto in maniera corretta, lelettricità si scarica a terra, lasciando intatta la casa.

Lo stesso fenomeno è visibile anche attraverso luso di uno strumento simile, chiamato Obelisco del fulmine.